Pubblicato il: 02 Dicembre, 2016  542

Anticipazioni Uomini e Donne: stop al trono gay, l’annuncio che sconvolge tutti

Quello di Claudio Sona molto probabilmente sarà il primo e ultimo trono gay per moltissimo tempo, ecco perché

Anticipazioni Uomini e Donne: stop al trono gay, l’annuncio che sconvolge tutti

Quello di Claudio Sona molto probabilmente sarà il primo e ultimo trono gay per moltissimo tempo, ecco perché

Anticipazioni Uomini e Donne: stop al trono gay

Brutte notizie per gli amanti del trono gay di Uomini e Donne, quelli che speravano in un nuovo tronista omosessuale (o, perché no, una tronista) al posto di Claudio Sona. Il trono gay, infatti, non tornerà né adesso né probabilmente il nel 2017, per lo meno non prima dell’estate.

Dunque si è trattato solo di un esperimento volto a sdoganare la cosa, in previsione di un futuro non immediato? Purtroppo sembra proprio di sì, ed è anche abbastanza strana la cosa perché comunque non è stato affatto un trono flop come altri da un po’ anni a questa parte.

Anticipazioni Uomini e Donne: nessun tronista gay succederà a Claudio Sona


Si è trattato invece di un trono mediamente seguito, che è piaciuto tanto quanto quelli di Clarissa Marchese, Claudio D’Angelo e Riccardo Gismondi, e che ha avuto un grandissimo seguito soprattutto tra le donne, registrando dati di share in perfetto allineamento con il resto del trono classico.

Ma allora, si chiede il pubblico, perplesso, chi ci sarà al posto di Claudio Sona? Un altro tronista etero (cosa altamente improbabile, visto che con Manuel Vallicella attualmente ce ne sono ben tre) oppure finalmente una nuova tronista donna, si spera più attiva di Clarissa Marchese?

Anticipazioni Uomini e Donne: i fan del format arrabbiati e delusi

Questa ipotesi sembra la più probabile, anche se i fan del trono gay sono sconcertati e delusi dal comportamento di Maria De Filippi e della redazione, che a loro modo di vedere hanno sfruttato il trono gay come una sorta di clamorosa novità da congelare una volta passato l’effetto sorpresa.

Noi, tuttavia, non siamo dello stesso avviso, e anche se ci dispiace che per ora non ci sia un nuovo tronista gay, speriamo che comunque questo format torni prestissimo, magari già a febbraio, dopo le scelte di Claudio D’Angelo e Riccardo Gismondi, che dovrebbero avvenire entro la fine di gennaio al massimo.

CATEGORIE