Aggiornato al: 07 Ottobre, 2016  418

Cronaca News: una bomba a casa di un collaboratore di Virginia Raggi

Sul blog di Beppe Grillo è stato comunicato che un ordigno esplosivo è stato rinvenuto a casa di un consulente del Comune di Roma e...

Cronaca News: una bomba a casa di un collaboratore di Virginia Raggi

Sul blog di Beppe Grillo è stato comunicato che un ordigno esplosivo è stato rinvenuto a casa di un consulente del Comune di Roma e...

Le ultime news di cronaca svelano che Virginia Raggi e Beppe Grillo hanno denunciato sul blog il ritrovamento di una bomba presso l’abitazione di Paolo Saolini, un avvocato consulente facente parte dello staff tecnico del Sindaco di Roma e più precisamente uno stretto collaboratore del vicesindaco Daniele Frongia.

Cronaca News: atto intimidatorio contro Virginia Raggi e M5S

Sul posto è immediatamente intervenuta la Polizia Scientifica, la quale ha rilevato la presenza di un ordigno rudimentale, composto da tre batterie avvolte da nastro adesivo nero, collegater tra loro da un filo interno. In realtà l’ordigno non sarebbe mai esploso perché risultato innocuo, ma si è trattato senza dubbio di un atto intimidatorio contro la Giunta Raggi ed il Movimento 5 Stelle. Sia Beppe Grillo, che Virginia Raggi, hanno dichiarato:”Diamo sicuramente fastidio a qualcuno“.

Ieri è stata una giornata difficile per il Movimento dei grillini, iniziata con la lite tra due deputati della Camera dinanzi a colleghi e commessi del Parlamento. I parlamentari in questione erano Francesco Cariello, capogruppo in Commissione Bilancio, e Giorgio Sorial, tra i due sono volate parole grosse e sono quasi venuti alle mani, se non fosse intervenuto un terzo parlamentare Cinque Stelle, Vincenzo Caso.


Cronaca News: periodo complicato per Raggi e Grillo

E’ sicuramente un periodo difficile e politicamente complicato quello di Virginia Raggi e del leader M5S Beppe Grillo, il sindaco però ha affermato:”Gli errori ci sono stati, ma sono utili per crescere“, questo atto intimidatorio contro il Movimento comunque, non è da sottovalutare, perché potrebbe essere l’inizio di una serie di intimidazioni che potrebbero portare a conseguenze gravissime.

Grillo ha confermato la piena fiducia nei confronti della Raggi, la quale ha presentato i suoi due nuovi assessori al Bilancio ed alle Partecipate, Andrea Mazzillo e Massimo Colomban. Il prossimo passo sarà quello di scegliere il Capo di Gabinetto per sostituire Carla Ranieri, sollevata dall’incarico alla fine di agosto da parte della stessa sindaca. Non poteva partire in modo peggiore l’avventura del Governo di Roma per il Movimento 5 Stelle, ma la Raggi va avanti per la sua strada, convinta che il suo lavoro procederà anche se tra mille difficoltà.

Le nostre news sulla cronaca italiana per il momento terminano ma continueremo ad aggiornarvi in caso di novità.

CATEGORIE