Costiera Amalfitana
Costiera Amalfitana

La costiera amalfitana è un tratto di costa famoso in tutto il mondo per la sua bellezza naturalistica. Un ambiente unico, tutelato dall’Unesco in quanto perfetto esempio di paesaggio mediterraneo con uno scenario di grandissimo valore culturale e naturale.

Costiera Amalfitana: la spiaggia di Conca dei Marini e Fiordo di Furore

Le spiagge della Costiera Amalfitana sono fatte in prevalenza di ciottoli e scogli, con mare profondo. La costiera amalfitana affascina con le sue misteriose grotte, scogliere scoscese e baie dalla luce tremolante. Tra le località imperdibili ci sono le spiagge nascoste di:

    • Conca dei Marini: Un abbraccio di scogli, una conca naturale protesa verso il mare, un paese incantato con poche centinaia di abitanti che vivono nelle case sulla spiaggia;
    • Fiordo di Furore: questa incredibile spiaggetta nascosta si trova allo sbocco di un vallone a strapiombo creato dal lavoro incessante del torrente Schiato, dove la fanno da padrone, il rumore delle onde che si infrangono contro gli anfratti della costa, il colore profondo del mare hanno reso il fiordo un episodio naturale ed antropico unico di grande suggestione.

Costiera Amalfitana: la grotta dello Smerarlo

Il tesoro di Conca dei Marini è la Grotta dello Smeraldo. Scoperta nel 1932 da un pescatore locale, è raggiungibile in battello da Amalfi oppure con scale o ascensore dalla strada “amalfitana”.
Questa cavità carsica alta circa 30 metri è in parte invasa dal mare e sembra una cattedrale tra le onde quando è illuminata dalla luce del sole che penetra tra le rocce proiettando sulle pareti preziose sfumature di smeraldo.

Costiera Amalfitana: la spiaggia più lunga della costiera

A Maiori si trova la spiaggia sabbiosa più lunga della Costiera Amalfitana, quasi un chilometro di spiaggia sabbiosa con una quindicina di stabilimenti balneari e un lungomare pianeggiante completamente diverso dal solito panorama della Costiera.Minori invece, non essendo stata colpita dall’alluvione del ’54, conserva ancora la stessa conformazione tipica dei borghi marinari della Costiera Amalfitana, fatta di viuzze e piazzette che scendono verso la spiaggia, costeggiata in questo caso da un piccolo lungomare.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !