Disporre di strutture ricettive in cui poter soggiornare durante tutto l’anno è un notevole vantaggio per i vacanzieri. È possibile scegliere comodamente qualsiasi periodo per staccare dalla routine quotidiana e prendersi qualche giorno di meritato riposo. Facciamo due esempi al riguardo, in Italia ed all’estero.

alberghi

Per gli amanti delle località italiane, alberghi aperti tutto l’anno sono disponibili a Cervia e Milano Marittima. Sono moltissime le attrazioni e gli eventi tra cui scegliere, come ad esempio Il Festival Internazionale dell’Aquilone (nel mese di aprile), il Museo e i Magazzini del Sale, sempre accessibili al pubblico, e la fiera dei maestri cioccolatai. Ecco perché sono divenuti meta turistica nel corso di tutto l’anno.

A Cervia e Milano Marittima sono disponibili numerosi hotel annuali, ovvero alberghi aperti durante tutto l’anno ed in grado di offrire tutti i comfort, dal riscaldamento autonomo in camera alla connessione wireless per internet, dai centri benessere alla piscina riscaldata al coperto.

All’estero, una delle mete preferite dagli italiani tutto l’anno è da sempre il Mar Rosso, grazie alla presenza di megavillaggi all inclusive e costi che si mantengono piuttosto contenuti.

2

Soma Bay e la celebre Sharm el Sheikh sono soltanto due delle mete preferite dai turisti del Belpaese. Hotel con camere con terrazzo o balcone, piscine e vasche a idromassaggio, attività organizzate per bambini ed escursioni. Tutto questo, e molto altro ancora, è quanto possibile trovare in Egitto.

Ecco come due mete così distanti tra loro, hanno in comune la stessa peculiarità: offrire alberghi disponibili tutto l’anno.

L’ albergo accessibile tutto l’ anno oltre da necessita prettamente organizzative e gestionali nasce anche quando per sopperire alla mancanza di attrazioni turistiche , sorgono degli alberghi, , dove il turista va tanto non per riposarsi e trovare ristoro, quanto per visitare le particolarità’ degli hotel più strani al mondo.

 

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !