Bellezza uomo: consigli per la cura della persona

La bellezza e la cura del corpo al giorno d’oggi coinvolge anche gli uomini che fanno sempre maggior attenzione al loro aspetto esteriore e lo curano per piacersi e per essere graditi dalle donne. Ma come fare a essere e diventare sempre più belli? Qualche dritta per guadagnare punti in fascino ed essere più seducenti.

Chi è stato a dire che solo le donne si curano e vogliono apparire più belle?  Anche un uomo può essere bello, in particolar modo se non ci atteniamo ai proverbi dei nostri cari nonni e bisnonni che hanno sempre portato avanti la famosa frase: “Non è bello quel che è bello ma è bello ciò che piace”. Per cui se non rientrate in questa corrente di pensiero e ritenete che il vostro aspetto fisico debba darvi maggiore soddisfazone la prima operazione da compiere è prendersi cura del proprio corpo.

Esagerare con i muscoli e la palestra non è necessario ma avere un corpo tonico è piacevole ci fa anche sentire meglio. Quindi bisogna praticare sport e fare parecchio movimento per coltivare un fisico atletico sinonimo soprattutto di salute e benessere.
Anche i capelli esercitano un certo fascino sulle donne e quindi bisogna curarli. Dobbiamo fare un taglio che ci doni e che stia bene con la nostra fisionomia e perché no, magari anche cambiare colore potrebbe essere una piccola svolta.

Bisogna curare il proprio corpo nel campo dell’igiene e non solo: per esempio se i peli sono troppi magari è il caso di fare qualcosa, poiché non a tutti donano, quindi si potranno eliminare totalmente con trattamenti quali la ceretta o accorciare con le apposite macchinette. Un uomo per essere bello non può non avere cura solo dell’abbigliamento ma si deve  dedicare anche ai capi che sceglie di indossare. Essi devono in qualche modo rappresentarlo e lo devono aiutare a mostrare ciò che è veramente, con classe. E’ vero che l’abito non fa il monaco, però sicuramente può essere d’aiuto!

Non bisogna chiudersi in se stessi, ma essere aperti a nuove conoscenze, parlare con gli altri, sorridere, insomma essere aperti alla comunicazione. Se ci dimostriamo chiusi o troppo presi da noi stessi difficilmente riusciremo a conquistare una donna. Ovviamente ciò a cui si mira non è la bellezza fatta persona, nessuna perfezione assoluta è richiesta, poiché ogni uomo è diverso e sono proprio le sue caratteristiche a far capitolare una fanciulla, ma è comunque importante cercare di tirare fuori il meglio di sè.

Non conta necessariamente essere degli Adoni, quanto imparare ad esercitare con un po’ di furbizia il proprio fascino, cercare di essere attraenti rispettando ciò che si è e sentirsi sicuri di sè: facendo così si sarà già a metà della conquista.

ultima modifica: 2015-09-19T16:00:01+00:00