Anticipazioni il Segreto, puntate spagnole: malore per Sol! Hernando smascherato?
Sol Santacruz svenuta

Camila Valverde e Beatriz Mella, dopo aver cercato di fuggire da Hernando, continueranno a indagare sul suo conto per cercare di scoprire cosa stia nascondendo e la situazione si farà sempre più complicata. Tutto questo perchè entrerà a far parte delle vicende della telenovela Il Segreto anche un nuovo personaggio, Elias Mato. Nel frattempo Sol Santacruz vive delle grosse difficoltà a causa anche della sua gravidanza e la donna arriverà addirittura a perdere i sensi!

Anticipazioni il Segreto, puntate spagnole: anche Elias indaga su Hernando?

Abbiamo avuto modo di parlare a lungo e largo del segreto che nasconde Hernando con l’annessa stanza proibita; Camila e Beatriz tenteranno in ogni modo di approfondire la loro ricerca, dalla paura vorranno scappare ma l’arrivo di Elias impedirà loro di fuggire, ma dall’altra parte della medaglia c’è una buona notizia: Elias si rivelerà un alleato di Camila.

L’uomo metterà a disposizione il suo tempo e le sue conoscenze pur di arrivare a scoprire cosa nasconde Hernando, però dietro questa bontà si nasconde qualcosa, infatti Elias è innamorato di Camila: guai in vista a Puente Viejo? Tenetevi forti, il bello deve ancora arrivare.

Anticipazioni il Segreto, puntate spagnole: Sol si sente male

 

Nel corso delle prossime puntate de il Segreto sentiremo parlare nuovamente di Sol Santacruz e della sua gravidanza, che come previsto non andrà per il meglio; secondo le anticipazioni de il Segreto la donna improvvisamente accuserà un malore sbattendo per terra a tal punto da allarmare suo marito Lucas che inizierà a temere che possa perder il bambino che porta in grembo. Attenzione però, già prima di questo svenimento, Sol dimosterà una certa fatica nel portare avanti tale gravidanza e di conseguenza ne pagherà in futuro: quali altri problemi le porterà ancora tutta questa stressante situazione? Maggiori dettagli nelle prossime anticipazioni de il Segreto che vi conviene seguire con una giusta ed accurata dedizione.

ultima modifica: 2017-02-18T17:00:21+00:00