Anticipazioni Beautiful, puntate americane: Ridge sorprende Quinn!

Tornano le anticipazioni Beautiful che vedono nelle puntate americane Ridge e Quinn avvicinarsi sempre di più, infatti la Fuller si lascerà andare a confidenze con il figliastro anche se poi avrà il timore che l’uomo possa in seguito usare contro di lei quello che gli ha rivelato, ma il Forrester la sorprenderà facendo esattamente l’opposto e Quinn resterà senza parole…

Anticipazioni Beautiful, puntate americane: lo sfogo di Quinn

Alla Forrester c’è fermento per la partecipazione ad un evento mondano relativo alla moda e proprio in questa occasione le puntate Beautiful ci parlano di quello che è accaduto tra Quinn e Ridge, infatti la Fuller si lascerà andare con il figliastro in confidenze sul motivo per il quale è diventata una donna a volte capace di qualsiasi cosa.

Ridge al contrario di quello che lei si aspettava, l’ha ascoltata senza giudicarla mai e  quando la donna gli confessa che per colpa di alcuni uomini, da cui si è dovuta difendere, ha finito per diventare a sua volta aggressiva, lui nota che dal volto di Quinn scendono delle lacrime e lui, ovvio consolatore, l’ha abbracciata.

Anticipazioni Beautiful, puntate americane: il bacio di giuda?

Le trame Beautiful poi ci rivelano che Ridge sembra quasi in pena per la sua matrigna e nonostante abbia tentato di fotografarla in scene compromettenti da mostrare in seguito al padre, ora le cose sembrano cambiare direzione. Infatti dopo la confessione di Quinn, l’uomo la guarderà negli occhi e la bacerà.

In seguito al bacio, Ridge e Quinn fanno ritorno in città, ma ognuno per conto suo. Da quel momento però il loro rapporto è chiaramente cambiato, infatti la Fuller temeva che il Forrester parlasse apertamente delle confidenze che gli aveva fatto, ma invece lui la stupisce tacendo tutto. Sarà solo stato un bacio consolatore oppure è scoccata la scintilla?

Nelle prossime anticipazioni Beautiful scoprirete che nelle puntate americane potrebbe scoppiare un polverone a causa del passato di Bill Spencer.

 

ultima modifica: 2017-01-25T08:00:34+00:00