I migliori castelli abbandonati da visitare nel mondo

Il piacere del mistero e della scoperta, nonché dei loro tantissimi utilizzi, potrà essere assaporata nel momento in cui ci si reca in uno dei cinque castelli abbandonati che meritano di essere visitati per la loro storia.

All’ultimo posto, ma non per importanza, vi è il castello, che si trova in Ucraina, il quale viene riconosciuto in tutto il mondo col nome di castello Pidhirtsi. Questa struttura, che venne realizzata attorno al 1635, venne inizialmente utilizzata come reggia per i ricchi, ma essa venne distrutta in parte dai soldati russi durante il periodo della Guerra Fredda. Per questo motivo il castello venne trasformato in un centro ospedaliero d’accoglienza durante la Seconda Guerra Mondiale, ma a causa di un incendio, realizzatosi nel 1956, la struttura venne completamente abbandonata al suo destino.

Il castello del Belgio, ovvero quello Chateau de Noisy, venne inizialmente costruito anch’esso per alcuni nobili del luogo, attorno al 1866. La struttura venne poi utilizzata dai tedeschi come rifugio, ed infine il castello fu trasformato in abitazione per i lavoratori delle ferrovie. L’ultima evoluzione la si ha attorno al 1970: il castello diventa un orfanotrofio per dieci anni, ovvero fino al 1980, per poi esser completamente abbandonato e dimenticato da tutti.

Il Belgio offre un secondo castello, ovvero quello conosciuto come Kasteel Van Mesen, che dopo essere stato sfruttato dai nobili, venne adoperato come distilleria, fabbrica di tabacco ed infine, fino al 1971, come scuola per sole femmine, per poi venir abbandonato. Sfortunato il destino del castello e proprietario proveniente a New York: questo venne costruito attorno al 1901 ed era destinato all’imprenditore Bannerman, il quale morì poco tempo dopo dalla realizzazione. A causa di un’esplosione inoltre, il castello venne in parte distrutto.

Prima che venga demolito, è possibile recarsi nel castello di Halcyon Hall, sempre a New York, che fino al 1970 era utilizzato come collegio femminile, fin dal 1907.

Questi sono dunque i cinque castelli che meritano di essere visitati prima che questi vengano demoliti.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !