Turismo: è boom per i luoghi dove girano le fiction
Il turismo è animato da tutta una serie di motivazioni: si viaggia per visitare luoghi di interesse culturale e artistico, si viaggia per trascorrere le proprie vacanze in posti esotici e in realtà insolite, ci si sposta per staccare dalla routine quotidiana e concedersi una vacanza in un luogo rilassante e con paesaggi naturali ecc. Un nuovo trend, sempre più diffuso, è quello dei turisti che scelgono di visitare i luoghi in cui vengono girate alcune popolari fiction. E’ una tendenza che fa riflettere ed è anche una buona notizia per i responsabili del settore che, in questo modo, possono elaborare nuove campagne di marketing e promuovere meglio tali celebri location.Le varie mete turistiche assecondano i gusti e gli interessi più disparati di persone diverse per età, strato sociale e formazione. Una moda che ha preso progressivamente piede da non molto tempo fa è quella di visitare le location in cui vengono girate le fiction.Da questo punto di vista, la località italiana più conosciuta, celebre anche per essere la location utilizzata per girare film destinati al grande schermo, è la maestosa Cinecittà, a due passi da Roma.

Sono le fiction a lunga serialità, quelle che totalizzano percentuali alte di share, che catalizzano l’attenzione di grandi fette di pubblico e che vengono rinnovate per tante tante stagioni, ad essere quelle le quali location diventano, in un certo senso, le protagoniste.

Questi luoghi, già di per sé affascinanti e ricchi di attrattiva, acquisiscono un valore aggiunto dal momento in cui diventano il contesto all’interno del quale si muovono i personaggi delle fiction nostrane.

Attraverso il piccolo schermo, le località in cui vengono girate celebri fiction entrano nelle case degli italiani, facendoli letteralmente innamorare di tali posti tanto da indurli a volerli visitare durante le loro vacanze.

Si tratta di un’occasione ghiotta per incrementare il valore turistico di alcune città d’arte (e non) e di vendere tutti i servizi ad esse associati utilizzando come megaspot i riferimenti presenti nelle fiction.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !