Capitali europee: in vacanza a Londra senza commettere errori

Londra, tra le capitali europee più gettonate, riesce ad incantare i turisti, che spesso tendono a spendere troppo e commettere errori che, di fatto, rovinano la loro permanenza e la loro vacanza nella città: ecco una breve guida che permette di divertirsi ed evitare questi errori comuni e tipici dei turisti.

Un turista, prima di recarsi in vacanza a Londra, deve cercare un luogo dove passerà le notti: spendere tanto per due notti infatti sembra eccessivo, e per questo è consigliato optare per un Bed e Breakfast, ovvero la classica pensioncina. L’accoglienza che riserveranno i titolari sarà veramente calorosa, al contrario della freddezza degli albergatori: in caso contrario, si può optare per una stanza privata, che verrà affittata ad un buon prezzo.

Il cibo: questo è uno dei tanti problemi delle grandi capitali europee che spesso colpisce i turisti, che potrebbero trovarsi in difficoltà nel momento in cui devono pranzare o cenare. Fortunatamente, la città di Londra non è molto costosa sotto questo punto di vista: basterà recarsi in una catena di fast food, dove il cibo, oltre essere abbastanza gustoso, non verrà a costare un’occhio della testa alle persone che si vogliono godere una vacanza a Londra.

Dal cibo si passa poi allo shopping, la vera e propria trappola che manda in tilt molti turisti: bisogna evitare i negozi di souvenir, visto che questi potrebbero essere letali, visto che vendono venduti a prezzi stellari oggetti di comune utilizzo che hanno raffigurata la bandiera inglese. Al contrario invece: i piccoli negozietti rappresentano il luogo ideale dove fare lo shopping, visto che i prezzi sono abbastanza bassi e si possono trovare tantissimi oggetti interessanti.

Per quanto riguarda spostarsi, bisogna optare per il bus o taxi, mentre il treno è da evitare, visto che troppo costoso: pochissime fermate infatti potrebbero dimezzare i fondi per la gita, visto che il treno è il mezzo di trasporto più costoso a Londra. Per quanto riguarda i monumenti, questi devono essere studiati a casa, visto che molti musei ed attrazioni sono caratterizzate da un prezzo del biglietto veramente elevato.

Quindi prima di partire per andare in vacanza è bene studiarsi un buon itinerario, soprattutto se la meta è una delle grandi capitali europee, proprio per evitare errori: con questo modo di fare, sarà possibile godersi veramente la lunga gita a Londra, senza avere rimpianti.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !