Lenovo Moto M: ecco dove acquistarlo, i prezzi e la scheda tecnica del nuovo smartphone Android

Lenovo ha annunciato in Cina il nuovo Moto M che rappresenta l’ultimo smartphone Android della nuova serie e sarà in vendita a partire da Novembre 2016 come promesso da qualche settimana. A bordo troviamo un pannello Super AMOLED 2.5D vetro curvo da 5,5 pollici 1080p, SoC Octa-Core MediaTek Helio 15 e Android 6.0.1 (Marshmallow). Fotocamera da 16 megapixel posteriore con rilevazione di fase auto-focus (PDAF), con un conseguente messa a fuoco rapida e una fotocamera da 8 megapixel sul frontale per i selfie.

Lenovo Moto M: uno smartphone Android adatto anche ai più esigenti

Sul retro dello smartphone troviamo un sensore di impronte digitali, un rivestimento in nano idrorepellente simile ad altri telefoni Moto, design unibody in metallo con curvatura sul retro ed ha una tecnologia Dolby Atmos di 360 gradi un’esperienza audio coinvolgente.

Il Moto M è disponibile in oro e colori Silver e ha un prezzo di 1999 yuan (US $ 294 / Rs. 19.630 circa.). Sarà disponibile per l’ordine attraverso il sito web di Lenovo, jd.Com, Tmall e altri siti di vendita al dettaglio on-line dal 9 novembre e sarà in vendita a partire dal 11 novembre 2016 in Cina.

Lenovo Moto M: tutto sui componenti hardware

OS Android 6.0.1 Marshmallow; display IPS da 5,5 pollici con risoluzione di 1’080 x 1’920 pixel; SoC MediaTek Helio P15; CPU octa core da 2,2 GHz; GPU Mali T860 dual core da 800 MHz; RAM da 4 GB; storage da 32 GB espandibile con microSD; fotocamera posteriore da 16 MP con PDAF; fotocamera anteriore da 8 MP; batteria da 3’050 mAh con ricarica rapida; lettore di impronte digitali; supporto al dual-SIM; connettività LTE, USB Type-C e NFC; dimensioni di 151,35 x 75,35 x 7,85 mm.

Senza dubbio Moto M è un ottimo smartphone. Uno di quelli che potrebbero benissimo dire la sua nel folto mercato mobile anche se, bisogna evidenziare, che il compito di mettersi in mostra non è per niente facile. Cosa ne pensate di questo nuovo device del produttore cinese?

Fatecelo sapere nei commenti e non perdete le prossime news legate a mondo degli smartphone.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !