Predator 6, il nuovo smartphone Acer
Acer Predator 6

All’IFA di Berlino la casa costruttrice Acer ha presentato alcuni device destinati ai gamer, sono molto stimolanti e fanno tutti parte dell’identico nominativo, chiamati Predator, come anche ad esempio i due portatili Predator 15 e 17 e il tablet Predator 8. Insieme a questi dispositivi l’azienda taiwanese ha anche presentato un phablet nuovo, il Predator 6, ed è orientato all’identica fascia di mercato. Acer non ha proposto ufficialmente il prodotto, il quale verrà messo in commercio soltanto nei prossimi mesi, invece ha dato un’anteprima dal vivo.

Iniziando a descrivere la linea, il Predator 6 di Acer sarà provvisto di una tecnica abbastanza affine ai modelli precedenti della serie, con delle novità ovviamente come ad esempio i suoi 4 speaker audio per assicurare all’utilizzatore un gaming sonoro emozionante ed eccezionale. Lo schermo sarà grande, da 6 pollici con risoluzione HD 1080 x 720 pixel, assicurando quindi una visibilità eccellente e di buona qualità. La fotocamera terrà un dispositivo di controllo per la parte retrostante da ben 21 megapixel, mentre per la parte frontale attualmente non ne abbiamo avuto notizia, eppure certamente non sarà meno elevato di 5 megapixel. Il software sarà fondato sulla versione Android Lollipop 5.1, la finale per questa successione, e indubbiamente sarà in effetti una meraviglia nella cerchia dei gaming.

Il nuovo smartphone sarà fornito di un processore MediaTek Deca-Core Helio X20, associato da ben 4 GB di RAM. Sarà il primo smartphone a adoperare un processore a 10 core frazionati in tre gruppi e in grado di manifestare al tempo stesso una potenza di calcolo molto elevata, associata a un risparmio energetico superiore a quello degli attuali octa-core. Come già detto ci vorranno vari mesi prima che l’Acer Predator 6 possa arrivare ad essere immesso in commercio, ragione per cui l’azienda non ha considerato rilevante dare informazioni su costo e disponibilità.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !