Parallels Access 3.0: l'app per controllare il PC da smartphone e tablet

Il computer di casa sarà sempre alla portate dell’utente, grazie alla particolare app che prende il nome di Parallel Access 3.0. Con questo semplice programma, gli utenti potranno accedere al loro computer senza dover faticare più di tanto, semplicemente creando una connessione tra PC e smartphone oppure tablet.

Parallels Access 3.0 permetterà, agli utenti che sono in possesso di dispositivi mobili con sistema operativo Android e iOS: quest’applicazione permette agli utenti di poter accedere al loro computer, indipendentemente che esso abbia un sistema Windows oppure Linux.

Si tratta di un programma che offre dunque la possibilità di poter controllare il computer ed i file presenti al suo interno: basteranno pochissimi passaggi per poter terminare un lavoro oppure effettuare diverse operazioni, come cancellare ed aggiungere diversi files al computer stesso.

I creatori di Parallels Access 3.0 hanno inoltre pensato di potenziare ulteriormente l’applicazione: essa potrà essere utilizzata anche dai dispositivi indossabili, ovvero dagli smart watch, ed in particolar modo, Parallels Access 3.0 potrà essere utilizzato dall’orologio intelligente Apple.

Ma questa non sarà la sola funzione innovativa introdotta da Parallels Access: sarà anche possibile poter giocare, su smartphone e tablet, ad uno dei tantissimi giochi presenti sul computer.

Skyrim, Diablo 3 e Need For Speed Rivals sono solo alcuni dei titoli che possono essere utilizzati su dispositivo mobile: la qualità grafica si adatterà naturalmente al dispositivo che si utilizza ma, rallentamenti e altri problemi saranno completamente assenti.

Inoltre, sarà anche possibile trasferire i file dal computer al dispositivo mobile e viceversa, permettendo una maggiore interazione col computer di casa attraverso l’applicazione.

Essa potrà essere scaricata dagli store dei dispositivi mobili, anche se per ora essa non è disponibile per i cellulari e tablet Windows, ma presto Parallels Access potrebbe arrivare anche su questi dispositivi.

Il costo di Parallels Access è di venti euro annuali, o di trentacinque per un biennio: un utente potrà provare, in maniera gratuite e per due settimane, l’applicazione e successivamente decidere se abbonarsi oppure no.

ultima modifica: 2015-09-16T20:00:32+00:00