Nexus 5X e 6P: i nuovi smartphone Google a basse prestazioni

Previsto per il 19 Ottobre in Italia l’arrivo dei nuovi gioielli della linea Nexus. Molta l’attesa tra gli appassionati, anche se le prime notizie trapelate non sono molto incoraggianti. Oltre al prezzo che, se confermato quanto apparso nella schermata del Play Store, risulta altissimo vi sono anche limitazioni nell’utilizzo di schede di memoria microSD ed altre pecche per i nuovi smatphone 5X E 6P.

Il prezzo dei nuovi smartphone, già apparso eccessivo negli Stati Uniti dove il Nexus 5X è stato offerto a 379 dollari ed il Nexus 6P a 499 dollari, subisce in Italia una maggiorazione. Secondo quanto riportato dal Play Store il Nexus 5X costerà 499 euro, mentre il modello 6P arriverà a 699 euro. I prezzi ufficiali saranno comunque comunicati nelle prossime settimane.

Oltre ai prezzi alti vi sono altre caratteristiche che non convincono gli appassionati. Prima tra tutte la mancanza di supporto per le schede di memoria microSD. Utilizzate da molti per avere più spazio a disposizione a costi contenuti coloro che scelgono i nuovi smartphone Google dovranno invece accontentarsi della memoria di base.

L’assenza di ricarica wireless e di stabilizzazione ottica dell’immagine sono altre caratteristiche deludenti in questi nuovi smartphone. Google giustifica la sua scelta dichiarando che la qualità fotografica offerta dai nuovi gioielli è altissima e non necessita di stabilizzazione.

Sempre in tema di fotografia molti non gradiscono la nuova linea, che presenta una fotocamera sporgente situata nella parte posteriore. In particolare nel Nexus 5X questa sporgenza risulta evidente ed ingombrante e viene da chiedersi se consenta di immortalare immagini con facilità anche in assenza di stabilizzatore.

L’ultima perplessità riguarda la memoria RAM offerta. Molti si aspettavano un salto a 3 GB RAM, ma Google garantisce che il nuovo e migliorato Android 6.0 permetterà ai 2 GB offerti da Nexus 5X di essere sufficienti.

Solo la prova sul campo potrà dire se Google ha fatto le scelte migliori oppure un madornale errore.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !