Microsoft Band 2: ecco il nuovo smartwatch ricco di sensori e dal display curvo

Tutto è pronto per il lancio di Microsoft Band 2, il nuovo wearable dell’azienda americana con sede a Redmond. Il prodotto appare più elegante e al tempo stesso più semplice da utilizzare rispetto al recente passato. Dispone di tanti sensori per poter competere nel sempre più difficile mercato degli smartwatch di rango.

Microsoft Band 2 si mostra in alcuni render. Il prodotto di punta della marca statunitense è noto anche con il nome in codice Envoy e si contraddistingue per uno stile dall’eleganza indiscutibile. Lo smartwatch apparso nelle immagini è dotato di uno schermo curvato, circondato ai lati da una protezione interamente realizzata in metallo.

Alcune novità interessanti riguardano il posizionamento della batteria, situata sotto il display e non più ai lati dello stesso. Lo scopo principale sarebbe quello di rendere la fascia equilibrata e bilanciata, mentre tra le funzioni bisogna segnalare la possibilità di tenere sotto controllo l’altezza durante lo svolgimento di un determinato esercizio fisico.

Microsoft Band 2 può riscuotere un elevato successo nel proprio difficile segmento anche grazie alla vasta varietà di sensori dei quali dispone. Il fitness tracker monta un chip per monitorare l’attività cardiaca, un altro che regola la luce ambientale e i raggi ultravioletti, un sistema GPS, un microfono e un dispositivo per l’accelerometro. Tante soluzioni innovative che pongono il modello tra i più promettenti del mercato attuale.

Microsoft Band 2 sarà ufficialmente mostrato al pubblico il prossimo 6 ottobre. Nella stessa giornata, verranno presentati anche gli smartphone Lumia 950 e 950XL e l’ibrido Surface Pro 4. Nuovi modelli che nasceranno per sfidare i colossi di Apple e Samsung, che negli ultimi anni si sono suddivisi buona parte delle attenzioni del pubblico.

In sintesi, Microsoft Band 2 rappresenta uno degli smartwatch più interessanti degli ultimi tempi, in grado di lanciare ulteriormente un mercato già in grande ascesa.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !