cancellare-cronologia-come-eliminare-ricerche-google-sul-proprio-smartphone

Per qualsiasi motivo, un utente può avere l’esigenza di cancellare l’intera cronologia delle ricerche di Google (e non solo) dal proprio dispositivo mobile. L’obiettivo di questa guida è farvi scoprire come non far più apparire le parole già ricercate in passato, difendendo con ogni sistema la vostra privacy. Bastano pochi e semplici passaggi e il gioco è fatto:ecco come procedere col vostro smartphone.

 

La procedura per disattivare cronologia relativa alle ricerche richiede soltanto pochi secondi di attenzione. Questi dati vengono salvati in maniera automatica su server appositi e diventano di conseguenza visibili su ogni genere di browser e dispositivo. In tal caso, si possono anche correre seri rischi per quanto riguarda la propria privacy.

Entriamo nello specifico e vediamo come cancellare la cronologia delle ricerche di Google. Prima di tutto, dovete entrare nell’app relativa al motore di ricerca più conosciuto e utilizzato al mondo. A quel punto, si aprirà una schermata e sarà necessario arrivare fino alla parte inferiore della stessa. Dal relativo menù, dovrete premere sulla voce Impostazioni, che viene rappresentata dalla tipica icona con i tre puntini sospensivi.

A quel punto, pigiate sulla dicitura Account e Privacy. Vi apparirà un menù che vi consentirà di attivare e disattivare la voce relativa alla Cronologia Web. Ci sarà l’ormai classica levetta, con la quale potrete scegliere se fare ON oppure OFF a questa funzione. Se avete invece intenzione di rimuovere semplicemente tutti gli elementi che sono stati già inseriti nella cronologia delle ricerca, dovrete soltanto andare su Gestisci Cronologia Web e rimuovere i contenuti che non vi servono.

Come potete notare, cancellare cronologia delle ricerche dal vostro smartphone non sarà per niente difficile. Vi abbiamo fornito un paio di dritte per riuscire nel vostro intento.