Alcatel OneTouch Fierce XL: svelato il nuovo smartphone con Windows 10

Anche se la nota casa cinese deve ancora ufficializzare la notizia, il vice presidente di Alcatel OneTouch per il Nord America, Steve Cistulli, in un’intervista ammette che entro la fine dell’anno uscirà un nuovo smartphone con sistema operativo Windows 10 Mobile. E Evan Blass si spinge oltre e ci dice qualcosa in più. Dalle informazioni più che valide riportate in un recente tweet da @evleaks, il nuovo Alcatel OneTouch Fierce XL sarà un dispositivo a fascia bassa con delle discrete caratteristiche tecniche ma il prezzo resta ancora top-secret!

Passando alle specifiche, è già noto che OneTouch Fierce XL sarà dotato di un ampio display touch screen capacitivo da 5,5” in linea con le tendenze attuali e in grado di supportare una risoluzione in HD fino a 720p.

All’interno lo smartphone dovrebbe essere alimentato da un processore SoC Qualcomm Snapdragon 210 da 1,1 GHz con 2 GB di RAM e una memoria interna da 16 GB che per un dispositivo di fascia bassa è veramente notevole.

OneTouch Fierce XL dovrebbe offrire anche il supporto 4G-LTE e HD Voice. Sulla faccia si trova una regolare webcam da 2 Mpixel ma la sorpresa sta nella fotocamera principale da 8 Mpixel con flash LED, autofocus e registrazione video.

Ultimo ma non per questo meno importante, il Fierce XL sarà pre-caricato con Windows 10 Mobile (in dotazione anche fuori dalla scatola) e verrà alimentato da una batteria da 2,500mAh che dovrebbe assicurare una buona resa.

Il nuovo Alcatel in definitiva sarà uno dei primi phablet di fascia bassa di nuova generazione merito soprattutto della scheda tecnica che corrisponde a quella degli smartphone di fascia media dell’anno scorso.

Al momento non esiste ancora una conferma ufficiale, ma data la quantità dei dettagli trapelati e soprattutto la fonte da cui sono stati diffusi, non si esclude che entro la fine dell’anno vedremo il OneTouch Fierce XL in commercio.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !