Sta per arrivare sui mercati iPhone 6S, prezzo caro e ios9
prezzo iPhone 6s

Il lancio del nuovo dispositivo della Apple non avverrà probabilmente prima dell’inizio dell’autunno, ma già le prime indiscrezioni iniziano a circolare, alimentando in questo modo l’attesa dei moltissimi estimatori dello smarpthone iPhone 6S. Il nuovo dispositivo dovrebbe avere delle innovazioni tecnologiche all’avanguardia come per esempio lo zoom ottico e il touchscreen in grado di rilevare l’intensità della pressione delle dita sullo schermo.

L’estetica dellla nuova versione di iPhone 6S ricalca le precedenti versioni, così come moltissime funzioni, in aggiunta invece dovrebbe essere di molto migliorata la fotocamera e dovrebbero essere introdotte delle novità già impiegate nell’Apple Watch.

Secondo le indiscrezioni, l’azienda di Cupertino starebbe sperimentando una nuova tecnologia per la fotocamera che prevede il dual lens da affiancare a quelle già presenti nell’obiettivo posteriore. La finalità dell’operazione è quella di ottenere uno zoom ottico, in modo da poter ottenere foto ottime anche a notevole distanza ed eliminando in questo modo i difetti che si creano con lo zoom digitale.

Infatti lo zoom digitale produce un notevole rumore che distorce le immagini, provocando un effetto di quadrettatura molto fastidioso. La produzione delle CMOS dovrebbe comunque rimanere ad opera della Sony. Secondo alcune indiscrezioni la Apple vorrebbe continuare ad utilizzare la strategia dei singoli pixel di dimensione maggiore, piuttosto che procedere con una tecnologia che puntasse ai megapixel totali, in modo che il sensore agisca meglio con scarsa illuminazione.

L’azienda di Cupertino vorrebbe introdurre anche sugli iPhone 6S la tecnologia già provata sull’Apple Watch che è in grado di rilevare l’intensità della pressione sullo schermo. In questo modo sarà possibile associare alle differenti pressioni, delle funzioni preimpostate e in grado di aprire applicazioni specifiche per una maggiore velocità di utilizzo dello smartphone.