iPhone 6s: tutti i rumors sulla nuova creatura di Apple

iPhone 6S dovrebbe avere un design simile rispetto ai suoi immediati predecessori. Inoltre, si parla di un processore tutto nuovo, di funzioni innovative e di una tecnologia sempre più avanzata. Anche la memoria RAM dovrebbe essere potenziata. Il device dovrebbe quindi condurre l’azienda di Cupertino al raggiungimento di uno step superiore rispetto al passato.

Partiamo dall’aspetto esteriore. iPhone 6S appare molto somigliante al 6, con uno stile molto leggero e delicato. Il tutto in un involucro in vetro rafforzato agli ioni, con come probabili colorazioni oro, argento e grigio siderale.

Numerose sono invece le novità attinenti al comparto dell’hardware, con lo smartphone che si caratterizza per una netta evoluzione. Si parla di un nuovo processore A9 a 64 bit, con un possibile aumento della durata della batteria che tanto farà piacere ai fan di Apple.

Inoltre, iPhone 6S dovrebbe essere fornito di una memoria RAM da 2 GB, raddoppiata rispetto ai modelli precedenti. Le performance dovrebbero aumentare, con una velocità aumentata all’incirca del 20-30%.

Una novità molto interessante potrebbe essere rappresentata dal nuovo sistema di touch a pressione, grazie al quale si possono decifrare i movimenti delle dita e il vigore impresso dall’utente. Anche la fotocamera potrebbe subire cambiamenti, con l’inserimento del tanto agognato zoom ottico.

iPhone 6S dovrebbe essere presentato in compagnia di una versione Plus durante il mese di settembre e costituirebbe il nuovo top di gamma dell’azienda americana fondata da Steve Jobs. Non si hanno ancora notizie certe sui prezzi dei due device, anche se non dovrebbero esserci grossi aumenti. La nascita di iPhone 6s potrebbe coincidere con la diffusione del sistema operativo iOS 9.

I fan di Apple dovranno quindi aspettare ancora molto poco prima di vedere il nuovo iPhone 6S negli scaffali di tutto il mondo. Vediamo se riuscirà a ripetere il successo dei modelli precedenti.