Videogame: arrivano i giochi per PC su Android

Coloro che amano i videogame retrò possono finalmente tirare un sospiro di sollievo: finalmente arriveranno giochi per cellulare o tablet ad un titolo vecchio che magari li ha tenuti incollati allo schermo del proprio PC. Ecco quali sono i giochi più scaricati su Android e giocabili anche dal computer.

Tutto questo sarà possibile eseguendo diversi passaggi e utilizzando un emulatore, come ExaGear Strategies, che si è dimostrato come abbastanza affidabile e semplice da adoperare. Il programma dovrà essere scaricato sul cellulare e, contemporaneamente, bisognerà installare anche il gioco che si vuole trasferire sul telefono, nel computer.

Questo permetterà di ottenere i file del gioco, ovvero una particolare cartella che, venendo letta dal programma, emulerà lo schermo del computer e permetterà ai giocatori di divertirsi con quel titolo.

Basterà semplicemente collegare il dispositivo mobile al computer, attraverso il cavo USB, ed attendere che la macchina lo riconosca: quando accade questo, bisognerà effettuare il trasferimento dei dati della cartella di gioco dal computer al dispositivo mobile.

Durante tale operazione è sconsigliato rimuovere il cavo, visto che questo potrebbe compromettere l’utilizzo dei files, i quali devono essere inseriti nella cartella del programma ExaGear oppure in quella dell’emulatore che si utilizza.

Svolta tale operazione, dopo aver scollegato il dispositivo mobile, bisognerà solo aprire l’applicazione ed i files del gioco che sono stati inseriti nella cartella di destinazione del programma.

L’emulatore avvierà il gioco e permetterà, agli utenti, di poter passare ore ed ore sfruttando il telefono o tablet come se fosse un vero e proprio computer nel quale è installato quel gioco.

Per ora sarà possibile emulare solo i giochi per computer retrò, dato che non è ancora stato creato un emulatore in grado di sopportare il peso della grafica di ultima generazione sia dei nuovi computer che delle console come Xbox One e Play Station 4.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !