Facebook non smette mai di stupire e di aggiornare le sue applicazioni, continuando ad avere il primato di social con il numero maggiore di utenti. La novità in arrivo è la “richiesta di messaggio”, attraverso cui, se verrà accettata, sarà possibile chattare con chi non è tra i nostri contatti.

Facebook introduce la “richiesta di messaggio”

Tra poco tempo, già è in fase di realizzazione, ci saranno novità nel più affollato social a nostra disposizione. Facebook, infatti, introdurrà una novità, di cui vedremo gli sviluppi: “la richiesta di messaggio”. Attraverso questa applicazione, sarà possibile iniziare e continuare, dopo avere accettato la richiesta di messaggio, una chat, con chi non è tra i nostri contatti. La già nota chat verrà quindi estesa, anche ai non amici.

“Dimenticate i numeri di telefono. Oggi l’unica cosa di cui avete bisogno per parlare con chiunque nel mondo è il suo nome”, scrive David Marcus, che è il responsabile di Messenger. Messenger aveva già previsto il modo di chattare con un “non-amico”, ma ciò che si messaggiava, non veniva inserito nella normale posta, ma in “altri messaggi”, che spesso non venivano visionati dall’utente. Con questa introduzione, invece, tutto avrà la stessa visibilità

Per facebook si tratta di uno sviluppo fondamentale

David Marcus definisce questa nuova introduzione: “uno sviluppo fondamentale”, che si dimostrerà molto utile, soprattutto quando si avrà la necessità di comunicare rapidamente, magari per lavoro, con chi non è tra i nostri contatti, ma che non deve per forza essere tra gli amici. E’ probabile che l’innovazione abbia risvolti negativi, altri utenti o aziende potrebbero spammare a volontà. Resta comunque facoltà dell’utente accettare o meno la “richiesta di messaggio”, che se rifiutata o ignorata, verrà spostata nella casella dello spam. Siamo curiosi dell’esito di questa modifica.