Apple store di Bergamo

Quello messo in atto dalla Apple non è solo un restyling ma, piuttosto, rappresenta una vera e propria rivoluzione che riguarderà, soprattutto, le modalità di acquisto. Stando a quanto dichiarato dal colosso di Cupertino, la sezione dedicata allo store verrà inglobata nel nuovissimo portale in modo tale da consentire agli utenti di navigare nel medesimo spazio virtuale in cui sarà possibile sia fare acquisti che conoscere le caratteristiche dei prodotti Apple.

Sulla base delle dichiarazioni dei vertici dell’azienda, inoltre, pare che il restyling del sito sia nato per andare incontro alle esigenze dei clienti che avranno non pochi vantaggi ad effettuare gli acquisti direttamente sul sito web.

Ma come appare il nuovo sito web della Apple? La sezione dedicata allo store attraverso la quale gli utenti venivano rimandati al sito www.store.apple.com è stata definitivamente eliminata e, di conseguenza, il dominio è stato cancellato.

Per ordinare un prodotto, pertanto, sarà sufficiente aprire la pagina relativa all’oggetto al quale si è interessati e procedere con l’acquisto dello stesso.

Per i più curiosi si specifica, inoltre, che nello spazio in cui si trovava la sezione dedicata allo store, adesso è possibile vedere la l’icona di un carrello della spesa.

Quella messa in atto da Apple, dunque, è una vera e propria azione volta a rendere l’acquisto on-line ancora più semplice ed immediato.

Ai più attenti, non sarà sfuggito che il nuovo meccanismo con il quale è possibile effettuare acquisti on-line è molto simile a quello dei negozi virtuali più famosi a dimostrazione del fatto che l’unico obiettivo della Apple è quello di soddisfare i clienti.

La Apple, anche questa volta, ha dato dimostrazione di essere un’azienda al passo con i tempi ed in grado di modificarsi sulla base delle specifiche esigenze del mercato. Quella dello store, infatti, è solo una delle numerose innovazioni che, nel corso del tempo, hanno reso tale azienda uno dei brand più amati nel mondo. A questo punto, non resta che scoprire cosa ha ancora in cantiere la Apple i propri clienti.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !