samsung, tablet
tablet samsung

In questi giorni gli appassionati di tecnologia sono in fermento per l’Unpacked, il grande evento organizzato dalla Samsung che andrà in scena il 13 Agosto a New York. Il sito web della casa sudcoreana ha rilasciato una foto in cui sono presenti tre nuovi dispositivi che saranno messi presto sul mercato. Non mancano ovviamente le prime indiscrezioni, se due dei tre dispositivi presenti nella foto sono già stati identificati, di fatto dovrebbero essere i nuovi Galaxy Note 5 e Galaxy S6 Edge Plus, il terzo rimane ancora un mistero, con molti che ritengono possa trattarsi di un nuovo maxi – tablet.

Che tipo di tablet sarà?

In giro per il mondo ci sono migliaia di appassionati che non vedono l’ora di scoprire che tipo di tablet sarà. Principalmente ci sono due pensieri al riguardo, c’è chi crede che il terzo dispositivo nella foto sia il già annunciato Galaxy Tab S2, e c’è anche chi ipotizza che si possa trattare di un nuovo modello di tablet mai annunciato. Si potrebbe infatti trattare di un maxi – tablet da 18,4 pollici. Questa seconda ipotesi è accompagnata anche dal fatto che il motto che ci accompagnerà fino al 13 agosto è “Grandi cose sono in arrivo”.

Il maxi – tablet come si presenterà alle vendite?

Negli ultimi tempi è stato registrato un netto crollo nella vendita di tablet, a favore di smartphone e portatili. Ma questa innovazione può invertire la tendenza, infatti sembra che le persone siano più propense ad acquistare i nuovi dispositivi, detti appunto maxi – tablet, che si presenteranno con schermi veramente grandi, sempre più simili a quelli dei PC portatili, oltre ad avere anche dei prezzi molto più abbordabili. Sicuramente però, questi tablet di nuova generazione, dovranno essere dotati di strumenti innovativi,come ad esempio una tastiera, per permettere alla gente anche di lavorarci e non solo di passarci il tempo.

Se ci saranno aggiornamenti in merito a questo argomento ve li diremo subito, sennò non resta che aspettare il 13 Agosto.

 

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !