Mondiali rugby Italia-Irlanda: data, orario e info diretta tv
Italia rugby 2015

I Mondiali di rugby proseguono anche Domenica 4 Ottobre del 2015: in questa particolare data, ad affrontarsi saranno gli azzurri dell’Italia contro i verdi dell’Irlanda, nazionale pericolosa ed ancora imbattuta. Ecco tutte le info su questa grandi sfida: orari, diretta tv e streaming.

Il girone D del campionato mondiale di rugby si sta dimostrando assai complesso per l’Italia, nazionale che è partita col piede sbagliato nella data del suo debutto. Il diciannove settembre del 2015 infatti, gli azzurri sono scesi in campo per affrontare i rivali della Francia, che si è dimostrata all’altezza delle aspettative, per sfortuna degli italiani.

La partita infatti è andata proprio come l’Italia avrebbe voluto evitare, ovvero col dominio incontrollato da parte dei francesi, che sono riusciti a portare a casa la vittoria. Nella seconda giornata del campionato mondiale invece, l’Italia è riuscita a rifarsi, seppur abbia dovuto soffrire più del previsto: gli avversari degli azzurri sono stati i canadesi, che hanno tentato di mettere in pratica una grande resistenza, che però è servita a ben poco.

L’Irlanda invece si è dimostrata abbastanza in forma nelle sue prime due partite: sono solo sette i punti che gli europei hanno subito contro il Canada, che si è dovuto arrendere dopo aver subito per tutta la partita. 50 a 7 è stato il punteggio finale della partita. L’Irlanda, il ventisette Settembre 2015, così come l’Italia, è stata protagonista di un’altra grande prestazione, che le ha permesso di ottenere la seconda vittoria consecutiva.
La vittima sacrificale questa volta è stata la formazione della Romania.

Il quattro ottobre, alle ore 17:45, sarà possibile poter assistere allo scontro che vedrà contrapposte Irlanda e Italia: partita ovviamente difficile per gli azzurri, che non devono assolutamente abbassare la guardia e lasciarsi prendere dal panico. La partita potrà essere seguita sui canali di Sky Sport HD o in alternativa, su MTV o Cielo, però in replica e non in diretta, esclusiva appunto della piattaforma di Sky.

Gli amanti del rugby potranno dunque tifare la nazionale italiana, che dovrà affrontare questo scontro dal quale dipenderà il proseguimento del suo cammino nel mondiale di rugby del 2015, visto che una sconfitta potrebbe essere sinonimo di esclusione dalla competizione.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !