serie A anticipi e posticipi calendario 3 giornata
logo inter e milan

Il calciomercato è ormai alle spalle e i tantissimi tifosi italiani sono curiosi di vedere all’opera i nuovi colpi delle rispettive squadre. Dopo la sosta per le nazionali, tornerà la serie A con tutte le emozioni e i gol che fanno divertire gli appassionati di calcio.
Dopo due giornate sono tante le sorprese: in primis Torino, Palermo, Sassuolo e Chievo che assieme all’Inter comandano la classifica. Alla terza giornata dunque potrebbero essere tanti i risultati sorprendenti.
Si apre con ben tre anticipi al sabato. Alle 18:00 ci sarà l’interessante sfida tra Fiorentina e Genoa, gara che si preannuncia sicuramente ricca di gol e calda sugli spalti vista la delusione dei tifosi viola per un mercato a luci spente. Allo stesso orario andrà in scena anche il derby laziale, inedito in serie A, Frosinone-Roma. Si giocherà regolarmente allo stadio Matusa e si preannuncia un tutto esaurito nell’impianto ciociaro.
In serata, alle 20:45, toccherà alla Juventus andare a caccia dei primi tre punti stagionali. Il Chievo sarà l’avversario dei bianconeri allo Stadium di Torino.
Domenica 13 settembre alle ore 12:30 sarà la volta di Hellas Verona e Torino scendere in campo per il primo anticipo domenicale della stagione. Mentre alle 15:00 scenderanno in campo tutte le altre.
Nel pomeriggio di domenica ci sarà un interessante Empoli-Napoli, con gli azzurri dell’ex Sarri pronti alla prima vittoria stagionale, Sassuolo-Atalanta, Palermo-Carpi, gara delicata per il tecnico ospite Castori finito sulla graticola, e Sampdoria-Bologna. Alle 18:00 di domenica giocherà la Lazio contro l’Udinese, con gli uomini di Pioli pronti a riscattare la pesante sconfitta subita contro il Chievo.
Il posticipo serale delle 20:45 prevede un match ricco di emozioni come sempre. Il tanto atteso derby di Milano tra Inter e Milan. Una gara già delicata, con i rossoneri che non vogliono perdere terreno dai concittadini, al comando della classifica. Sarà la gara principale del terzo turno di serie A, con tantissimi spettatori pronti a seguirla allo stadio e in tv.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !