Serie A 2015-2016: calendario, offerte e dirette tv

Dopo due mesi di test amichevoli, e col calciomercato che è entrato nella fase più calda, si avvicina il ritorno del campionato di Serie A. Il sorteggio del calendario 2015/2016, avvenuto lo scorso 27 luglio a Milano, ha dato il via ufficialmente alla nuova stagione che avrà la giornata inaugurale nel week-end del 22 e 23 Agosto: in quell’occasione sarà l’anticipo del sabato tra Verona e Roma ad aprire le danze, mentre i Campioni d’Italia della Juventus esordiranno il giorno successivo contro l’Udinese.

Ma come sarà possibile seguire tutte le gare del campionato che terminerà il prossimo 15 maggio? Come per le stagioni precedenti, le opzioni sono due e fanno capo all’offerta satellitare del palinsesto sportivo Sky e a quella sul digitale terrestre di Mediaset Premium.
Tuttavia se l’emittente del Biscione si limiterà a trasmettere la diretta delle partite delle ‘big’ della Serie A (vale a dire Juventus, Milan e Inter, a cui si aggiungono le romane oltre a Fiorentina e Lazio), l’offerta di Sky sarà più articolata avendo l’esclusiva per tutti i match.
Anche punto di vista dei costi ci sono delle differenze tra le formule proposte da Mediaset Premium e Sky.
La pay-tv della famiglia Berlusconi ha deciso di promuovere una formula ‘all inclusive’ al costo di 26 euro al mese: in questo pacchetto, oltre ai match delle squadre di cui sopra, viene inclusa la Champions League e la possibilità di abbonarsi ai canali dedicati alle serie tv e al cinema.

Dal canto suo, Sky ha deciso di puntare su una tariffa di 19,90 euro al mese (almeno per i primi sei mesi) per venire incontro soprattutto ai nuovi abbonati, mentre per i vecchi il costo è di 33,90 euro.
Tuttavia, nel pacchetto di Sky, oltre alla Serie A, viene inclusa l’offerta di Sky Sports che prevede anche il basket Nba, la Formula1 e i grandi tornei di tennis.

Infine, va ricordato che chi non sottoscrive un abbonamento può comunque seguire il campionato in chiaro sui canali Rai: in questo caso nessuna diretta tv, ma resta comunque confermata la presenza di due storiche trasmissioni quali 90° Minuto‘ e La Domenica Sportiva, entrambe in onda su Rai 2.
Insomma, anche per il 2015/2016 l’offerta sarà variegata e accontenterà le diverse esigenze di tutti gli appassionati.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !