Champions League 2015, primo turno gironi, le italiane in campo
Francesco Totti con la famiglia alza la coppa dei campioni

Nella fase a gironi in particolare saranno impegnate solo due squadre italiane. la Juventus di Allegri e la Roma di Garcia. La Lazio invece ha subito una cocente eliminazione dai tedeschi del Bayer Leverkusen nel preliminare. Le due italiane superstiti inoltre sono state inserite in due gironi piuttosto complicati, soprattutto la Juve. I bianconeri infatti se la dovranno vedere contro il Manchester City, il Siviglia e il Borussia M. I giallorossi invece se la vedranno con Barcellona, Bayer Leverkusen e Olympiacos. Nella prima giornata, in particolare martedì 15, la Juve affronterà il Manchester City.

La Roma invece se la dovrà vedere con i campioni in carica del Barcellona, con la gara che sarà giocata Mercoledì 16. Per quando riguarda le trasmissioni in tv, quest’anno Mediaset ha l’esluciva assoluta della Champions League.

In particolare tutte le gare della fase a gironi della Juventus saranno disponibili solo sulla piattaforma a pagamento di Mediaset Premium. Tuttavia i tifosi della Roma possono esultare.

Infatti tutte le gare della fase a gironi dei giallorossi saranno trasmesse su canale 5, a partire dal big match che si terrà il 16 Settembre 2015 contro il Barcellona, una sfida che si preannuncia stellare.

A Roma infatti arriverà il Barcellona guidato dal grande ex Luis Enrique, che comunque ha mantenuto un ottimo rapporto con la piazza romana, nonostante il fatto che non sia stato trattato benissimo.

La scelta di trasmettere tutti i match della Juventus solo in via pay ha un senso: infatti la juve è la squadra più seguita del nostro paese e milioni di tifosi pur di non perdersi le gare in Europa si faranno un abbonamento.

Una mossa che tuttavia ha suscitato anche grandi polemiche, visto che non si dà la possibilità, a chi non è in condizioni economiche positive, di vedere la squadra del proprio cuore.

ultima modifica: 2015-09-05T10:46:59+00:00