Università telematiche: dematerializzazione e digitalizzazione degli atti amministrativi

Anche nell’ambito delle Istituzioni Scolastiche, prime fra tutte le università telematiche, da diverso tempo si sta parlando sempre più spesso di dematerializzazione e digitalizzazione, in ottica di semplificazione dei principali servizi amministrativi. Vi parliamo nel dettaglio di questo nuovo servizio riservato anche a tali tipi di università, che già nascono proprio dal concetto di servizi digitali.

 

Il profondo rinnovamento delle amministrazioni è dunque un traguardo importante, sebbene ancora siano presenti diverse difficoltà sul percorso, legate soprattutto alla poca chiarezza circa le linee guida da parte del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Sono comunque presenti diverse iniziative, con proposte ed idee che spesso coinvolgono proprio le università telematiche.

Ad esempio, con riferimento agli adempimenti previsti dal Decreto Legislativo 33/2013 sulla “Amministrazione Trasparente” si pensa ad una semplificazione, dal momento che ora le istituzioni scolastiche si vedono costrette alla pubblicazione di ben 67 pagine online nell’apposita sezione, cui vanno aggiunte altre 4 pagine nella home page.

Le procedure di accesso telematico prevedono specifiche caratteristiche, che vanno rispettate puntualmente per assicurare la correttezza e regolarità di tutti i processi: in particolare, anche presso le università telematiche è necessario attenersi alla normativa di riferimento e porre in atto tutte le procedure operative previste.

I documenti prima richiesti in formato cartaceo vanno comunque presentati anche attraverso l’accesso civico: la semplificazione per gli utenti è di grande rilievo, così come diversi vantaggi si hanno per lo stesso ente. Chiaramente bisogna prevedere anche delle specifiche figure che possano intervenire e gestire correttamente ogni situazione legata alla richiesta di accesso telematico.

Per tutti gli studenti, il processo di dematerializzazione e digitalizzazione degli atti attraverso l’accesso alle università telematiche rappresenta un enorme risparmio di tempo e di conseguenza un vantaggio che spinge sempre più giovani, soprattutto se lavoratori, a scegliere questa tipologia di istituti per poter effettuare comodamente e in modo proficuo i propri studi, con il supporto delle nuove tecnologie e del web.