Libri scolastici: una spesa enorme ed ingiustificata a carico delle famiglie italiane.

Ogni anno con l’inizio della scuola cominciano a prendere vita, quasi come un fenomeno parallelo, le lamentele di migliaia di famiglie italiane costrette a spendere cifre che si aggirano attorno ai 500 euro per l’acquisto dei libri scolastici per propri figli.

Ciò che risulta particolarmente anacronistico in tale somma da riuscire a far indignare la popolazione è la considerazione dello studio come diritto del cittadino decretata dallo stato italiano, ma anche e soprattutto il fatto che la possibilità di abbassare le quote di denaro effettivamente esista ma non si voglia semplicemente porre in atto per interessi di lucro da parte delle case editrici.

Se i libri venissero infatti distribuiti in formato digitale, la spesa potrebbe quasi azzerarsi, ma il ritorno economico delle aziende che si occupano della distribuzione di questi testi crollerebbe. Tale sistema è inoltre protetto da partiti stessi alle spalle della popolazione.

Ciò che le famiglie italiane si trovano quindi costrette ad acquistare è un libro aggiornato rispetto a quello degli anni precedenti solo di qualche frase, operazione attuabile in pochi secondi con il formato digitale, investendo denaro in un bene assolutamente non valido per il suo investimento.

Il M5S si è attivato per richiedere un miglioramento della situazione facendo approvare in parlamento, con il valore di legge, un punto del proprio programma politico in cui viene richiesta l’integrazione dei libri di testo in formato digitale al processo di insegnamento degli studenti italiani.

Nonostante l’effettiva validità dell’affermazione a livello legislativo, questa richiesta viene in realtà disattesa dal governo che procede ininterrottamente con il programma “buona scuola” i cui tetti prestabiliti per la spesa massima dei libri vengono continuamente sorpassati di cifre considerevoli.

Non resta quindi che aspettare in un successivo tentativo di modificare questo circolo d’affari.

ultima modifica: 2015-09-15T10:00:40+00:00