Navigare su internet in modo sicura

 

 

Tutti a Scuola 2015 è la cerimonia che inaugura il nuovo anno scolastico e che si è tenuta il 28 settembre a Napoli, presso l’Istituto Superiore Sannino-Petriccione, durante la quale è stato presentato il progetto Generazioni Connesse.

A presenziare alla cerimonia c’erano anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e la Ministro Dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini.

Ai circa 2000 alunni presenti alla manifestazione sono stati consegnati due manuali appunto destinati ai giovani naviganti. L’idea nasce dalla mente dei dipendenti del Safer Internet Center (SIC), un centro italiano finanziato dalla Comunità Europea e coordinato dal MIUR.

I manuali sono stati creati in modo da essere di semplice e immediata comprensione e di attirare subito l’interesse e la curiosità dei bambini e dei ragazzi.

A parlare nei manuali sono, infatti, dei supereroi che spiegano come navigare su internet in maniera sicura utilizzando un linguaggio estremamente diretto.

Per rimanere in tema, nel corso di Tutti a Scuola 2015, sempre nell’ambito di Generazioni Connesse, è stato presentato anche il progetto “Supererrori. Le regole del supernavigante”.

L’iniziativa si è basata sulla visione di brevi cartoni animati educativi e sulla distribuzione di materiale informativo su quali sono i classici “supererrori” che si commettono in rete.

Inoltre, per gli studenti è stata aperta la possibilità di partecipare a bandi per corsi di scrittura creativa e di arti visive e multimediali, grazie al progetto “Scelgo io”.

Il web è un posto pieno di insidie e bisogna sapere bene come muoversi per evitare le tante trappole e proteggere i propri dati sensibili, la propria privacy e l’integrità del proprio computer.

L’attenzione va posta maggiormente in questi tempi in cui la tecnologia è particolarmente diffusa, dove l’utilizzo dei PC è iniziato anche a scuola già da piccoli.

Infine, va tenuto presente che in ogni casa ci sono vari dispositivi elettronici che permettono la connessione a internet: PC desktop, computer portatili, tablet e smartphone sono entrati ormai in tutte le famiglie e la navigazione sicura diventa sempre più una priorità.

ultima modifica: 2015-10-04T09:00:16+00:00