Influenza stagionale: ecco le sette regole per prevenirla

L’autunno è arrivato da pochi giorni e a breve l’influenza stagionale inizierà a colpire gli italiani. Febbre, raffreddore, dolori muscolari tra non molto ci affliggeranno. Ma come possiamo fare per scansare la febbre e il raffreddore e non cadere nelle grinfie dell’influenza? Ecco le sette regole per prevenire il male di stagione.

L’autunno e l’inverno si sa solo le stagioni più odiate dagli italiani, perché costringono ogni giorno sempre più persone a letto a causa di febbre, dolori e acciacchi stagionali. La tanto odiata influenza sta per arrivare anche quest’anno, come reagiranno gli italiani? Se non volete perdervi gli ultimi spiragli di sole, passando le vostre giornate a letto a causa dell’influenza, ci sono alcuni accorgimenti che potete seguire per evitarla.

Innanzitutto, per evitare di essere colpiti da febbre e raffreddore e di altri fastidiosissimi sintomi influenzali, occorre seguire sette regole principali. La prima regola è quella di lavarsi le mani molto spesso durante la giornata, usando acqua e sapone. E’ risaputo infatti che la maggior parte dei microbi che ingeriamo si trova tra le nostre mani.

La seconda regola è quella di coprire il naso e la bocca quando si starnutisce. Questo stratagemma infatti riduce la possibilità di trasmettere i microbi da una persona all’altra. La terza regola è quella di non toccare occhi, naso e bocca. Difatti se non ci accorgiamo di avere la mani sporche, potremmo involontariamente introdurre dei microbi nel nostro corpo.

La quarta regola è evitare il fumo attivo e passivo; mentre la quinta regola consiglia di mangiare cibi sani, soprattutto ricchi di vitamina C. La sesta regola è quella di restare a casa se si avvertono i primi sintomi influenzali, in modo da evitare di contagiare le altre persone. Infine, l’ultima regola consiglia di vaccinarsi, specialmente se si è bambini o anziani.

Seguendo questi preziosi e semplici consigli, riuscirete a prevenire e combattere l’influenza stagionale.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !