Curare il raffreddore: ecco come fare con i prodotti di erboristeria

Con l’arrivo dell’inverno e i primi freddi curare il raffreddore è una problematica che si presenta molto spesso, grazie purtroppo allo stress, ad un fisiologico calo delle difese immunitarie, ma anche ad un’alimentazione non sempre adeguatamente equilibrata. La concomitanza di queste concause può provocare un prolungamento della malattia, con febbre, mal di gola e mal di testa.  Di seguito vi mostriamo i migliori prodotti di erboristeria per cercare di porre rimedio a questa fastidiosissima malattia !

 

Il metodo migliore per curare il raffreddore è la prevenzione, che può essere fatta con una giusta alimentazione, con una buona attività fisica, ma utilizzando anche prodotti naturali che aiutino il sistema immunitario a contrastare il virus. Il rimedio più semplice resta sempre l’assunzione della vitamina C.

Un buon apporto di vitamina C può provenire dal consumo di limoni, di arance, di pompelmi e di ananas, oltre ad altri frutti e a molte verdure. Nel caso in cui il raffreddore abbia già colpito si può ricorrere a rimedi antichi come il latte e miele caldo in abbinamento con un estratto di propoli. L’eucalipto può essere consumato nel miele oppure come estratto e può essere assunto insieme a dei chiodi di garofano che aiutano a potenziarne l’effetto. L’aceto di mele caldo invece è molto utile, diluito in un bicchiere di acqua, per eseguire gargarismi oppure fumenti.

Aglio, cipolla e peperoncino sono prodotti sempre presenti in casa e molto utili per curare il raffreddore e cercare di combatterlo, dal momento che contengono principi attivi molto utili. La cipolla rossa per esempio può agire come espettorante e decongestionante. L’aglio invece è un antibiotico naturale, mentre il peperoncino è in grado di stimolare la produzione di muco protettivo soprattutto in caso di raffreddore oppure di sinusite.

Questi sono i migliori rimedi, soprattutto prodotti di erboristeria, che permettono di curare il raffreddore o almeno di combatterlo in maniera efficace limitandone gli effetti e i sintomi.