Fitness: allenarsi a casa con 7 semplici esercizi

In un Mondo che ci spinge sempre più alla sedentarietà e all’essere abituati ad ogni tipo di comodità, è facile sottovalutare il proprio corpo, dimenticandosi dell’importanza vitale che svolge l’attività fisica. Così presi da ritmi frenetici ormai quotidiani e dallo stress che ne deriva, spesso la sola idea di un iscrizione in palestra può sembrare superflua, sia visto il ridottissimo tempo libero che non si ha voglia di utilizzare per allenarsi, sia per il prezzo dell’abbonamento stesso.

Ma ignorare il problema non convincerà il nostro corpo a fare lo stesso, portando a tutti quei sintomi dello scarso movimento ormai rinomati.
Negli ultimi anni, però, si stanno diffondendo diverse tecniche che permettono di fare il fitness del quale avremmo bisogno direttamente a casa nostra, senza doversi spostare per andare in palestra e senza impegnarsi dal punto di vista economico.

Esistono diversi esercizi specifici per le diverse parti del corpo, che contribuiranno ad allenare specifici muscoli.
Innanzitutto, sebbene possa sembrare banale, salire le scale provoca uno sforzo soprattutto dei quadricipiti e dei glutei, soprattutto se lo si fa portando dei pesi. Si tratta di una tecnica spesso imitata da diverse macchine apposite in palestra, che è facilmente ripetibile in casa propria.

Nel caso in cui siano i muscoli delle braccia quelli che siete interessati ad allenare, dei piegamenti o degli squat possono fare al caso vostro. Quest’ultimo tipo di esercizio, infatti, oltre che allenare soprattutto le gambe, genera anche un certo lavoro nelle braccia, rivelandosi davvero completo.

Un’altro classico consiste nei cosiddetti “curl” indirizzati all’utilizzo dei bicipiti. In questo caso basterà prendere qualcosa di abbastanza pesante in una mano e portare ritmicamente l’avambraccio verso la spalla, per poi tornare a stenderlo lungo il corpo.
Ci sono poi i tradizionali esercizi da palestra, che però non necessitano di attrezzi appositi, come ad esempio gli addominali o le alzate laterali, che consistono nel portare le braccia sopra la testa e poi lungo il busto ritmicamente, magari aiutati da un peso come una bottiglia piena.

I muscoli, se non utilizzati, tendono a ridurre di volume, a risultare sempre meno tonici e ad invecchiare più velocemente, per non parlare degli effetti che porta lo scarso consumo di calorie, con l’aumento dei depositi adiposi e di tutti gli inestetismi che ne derivano.
Che ci si abitui a pochi e semplici esercizi quotidiani, che si preferisca svolgere diversi tipi di attività sempre più intense o che ci si affidi ad una palestra, l’importante è sempre non sottovalutare l’importanza dell’attività fisica nella nostra vita.