Ecco cosa sapere prima di andare dal dentista

Per evitare sedute dal dentista per carie o parodontiti la cosa più importante è mantenere una buona igiene orale. Infatti, un’alimentazione corretta e la pulizia ottimale dei denti sono il primo passo per mantenere al sicuro la propria bocca. A questo punto, ci si recherà dal dentista soltanto per le pulizie periodiche. Tuttavia, quando lo si fa, è meglio rivolgersi ad un dentista biologico, in modo da risolvere i problemi dentali con i minori effetti collaterali per il resto del corpo. Per questo motivo non usano argento, acciaio inox ed altri metalli per otturazioni ed impianti, dato che possono essere tossici.

Per evitare carie ed altri problemi dentali in genere è fondamentale mangiare correttamente e pulire i denti in maniera ottimale: infatti, questi problemi si verificano quando si hanno comportamenti scorretti e si mangiano gli alimenti sbagliati.
A questo punto, le sedute dal dentista saranno limitate a interventi di pulizia periodici. In ogni caso, prima o poi tutti devono recarsi da un odontoiatria, perciò si consiglia di rivolgersi ad uno biologico.
Si tratta di uno specialista che applica i principi dell’odontoiatria olistica, tenendo conto degli effetti che gli interventi odontoiatrici possono avere sul resto del corpo.
Per questo motivo usano soltanto materiali biocompatibili e non metalli come fanno molti altri dentisti. Ad esempio, non tutte le persone che vanno dal dentista sanno che le otturazioni d’argento contengono mercurio per il 50%.
Per questo sono estremamente velenose: danneggeranno il cervello e potrebbero provocare permanenti danni neurologici ai pazienti.

Allo stesso tempo, i dentisti biologici rifiutano di usare l’acciaio inox ed i metalli per corone, impianti ed otturazioni. Dato che se utilizzati in altre parti del corpo hanno un effetto cancerogeno, è meglio non usarli neppure in bocca.

Inoltre, si consiglia di valutare bene la possibilità di fare un trattamento canalare: infatti, i canali reticolari dei denti devitalizzati sono la strada per diffondere i batteri in tutto l’organismo.

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !