Invecchiamento precoce: i 5 alimenti che lo facilitano

L’invecchiamento precoce è un problema che riguarda sia uomini che donne ed è dovuto anche all’assunzione di cibi che impediscono il corretto funzionamento delle cellule. Nessuno ama invecchiare, ma è soprattutto la donna che risente in maniera smisurata di questo problema. Vuole rimanere bella, essere competitiva con le altre e sentirsi femmina a tutti gli effetti. Ormai si è pienamente al corrente che i cibi ricchi di zuccheri e sodio sono dannosi per la linea, ma potrebbero anche far invecchiare più velocemente. Alcuni alimenti sono stati identificati come “acceleratori” del processo di invecchiamento: mettono sotto stress il corpo, danneggiano le cellule e rendono evidenti i segni fisici dell’età che avanza.

Invecchiamento precoce: come rallentarlo per la bellezza femminile

“In linea generale, i modelli dietetici con alto indice glicemico accrescono i processi infiammatori del corpo nel corso del tempo, mentre le diete ricche di sale provocano ritenzione idrica, gonfiore e aumentano la pressione sanguigna”, ha affermato Burrell al Daily Mail Australia. Alcuni cibi sappiamo che sono dannosi, ma esistono 5 alimenti che sono in grado di accelerare l’invecchiamento.

Ogni alimento ricco di zuccheri e di sodio è dannoso, non solo per la linea, ma potrebbe determinare il tanto famoso invecchiamento precoce. Alcuni alimenti sono incriminati scientificamente come “acceleratori” del processo di invecchiamento. In effetti sono in grado di stressare il nostro organismo e danneggiano le cellule, rendendo evidenti i segni fisici dell’età che avanza. Susie Burrell, che è una dietologa australiana e fondatrice di Shape Me, sostiene che ci sono alcuni elementi in tutti i cibi che favoriscono l’invecchiamento delle cellule, se usati per lungo tempo.

“In linea generale, i modelli dietetici con alto indice glicemico accrescono i processi infiammatori del corpo nel corso del tempo, mentre le diete ricche di sale provocano ritenzione idrica, gonfiore e aumentano la pressione sanguigna”, ha dichiarato Burrell al Daily Mail Australia. Ma mentre alcuni cibi si riconosce che sono dannosi, esistono anche 5 alimenti che possono aumentare il processo di invecchiamento.

Invecchiamento precoce: ecco i 5 alimenti che lo favoriscono

  • Muffin: c’è una potente combinazione di grassi saturi e carboidrati raffinati, che possono accrescere le infiammazioni nel corpo. Secondo Burrell, oltre l’impatto per la pelle, alti livelli di zuccheri possono cambiare il tipo di collagene nel corpo, trasformandolo in uno più fragile favorendo il processo di invecchiamento precoce.
  • Cibi precotti e zuppe pronte fanno parte degli alimenti incriminati, anche se per prepararle dobbiamo aggiungere solo acqua per prepararle o basta riscaldarle per essere mangiate. Dice Burrell “contengono circa 800-1000 milligrammi di sodio per ogni singola porzione, provocando gonfiore e ritenzione di liquidi”. Una dieta con un alto contenuto di sodio è la prima causa della pressione alta e può danneggiare le cellule. Lo stesso discorso vale per le salse pronte, i cereali, gli hamburger vegetali, i prodotti ortofrutticoli surgelati e i petti di pollo sono alimenti con un contenuto di sodio elevato.
  • Chai latte: il chai latte negli Stati Uniti si beve al posto del nostro caffè italiano. caffè. Anche in Europa, per fortuna l’Italia sembra immune a questa nuova moda, per il momento. Il chai latte è una bevanda indiana, realizzata con tè al latte ed arricchita da spezie come: zenzero, cardamomo, cannella, chiodo di garofano, pepe, anice stellato o semi di finocchio. Nelle caffetterie però viene usato del latte in polvere aromatizzato, sciolto in acqua calda e montato come se fosse un cappuccino e contiene la quantità di sei cucchiaini di zucchero. Questo, unito agli zuccheri naturali che sono contenuti nel latte, diventa una bomba di zuccheri, mimetizzata da bevanda ricca di salute.
  • succhi di frutta contengono molto zucchero. Un solo bicchiere di succo di frutta confezionato ha molto più zucchero di quello che si immagina. “Non solo i succhi di frutta sono estremamente acidi, cosa che danneggia lo smalto dei denti, ma contengono il corrispettivo di più di sei cucchiaini di zucchero in ogni singolo bicchiere. I succhi di frutta fanno schizzare i livelli di insulina nel sangue, spiega la dietologa Burrell, che sono correlati sia alle infiammazioni che all’aumento di peso”.
  • Cibi grassi e fritti sono amati da tanti. Sono però anche tra quelli meno salutari e non si deve abusarne per non coinvolgere la propria salute fisica oltre alla linea. Ma hanno un impatto rilevante anche sul processo di invecchiamento. Molti dei cibi da fast food in circolazione, non solo quelli fritti, sono pieni di sale e di acidi grassi trans. Per questo motivo, spiega Burrell, “Bisognerebbe consumarne la minore quantità possibile perché danneggiano le cellule”. Gli acidi grassi, inoltre, accrescono la vulnerabilità della pelle ai raggi UV, causa numero uno dell’invecchiamento.

Questi sono i 5 alimenti che velocizzano e agevolano il processo di invecchiamento precoce per cui è bene fare molta attenzione all’alimentazione e a ciò che è bene o meno mangiare. Seguite questi consigli e in caso di problemi la prima cosa da fare è quella di consultare un medico !

Invecchiamento precoce: i 5 cibi che lo favoriscono impedendo il corretto funzionamento cellulare ultima modifica: 2015-11-02T13:00:34+00:00 da Dorina Pitondo