Rimedi naturali cellulite: i benefici del limone

La cellulite è un problema per tante donne, di non facile soluzione. Se non vlgliamo ricorrere a farmaci di origine chimica, ma amiamo l’erboristeria e le cure omeopatiche, non possiamo dimenticare gli effetti benefici del limone.

L’azione del limone si nota non solo sulla pelle e sulla cellulite, ma tutto l’organismo ne trae beneficio. La sua azione disintossicante, grazie all’alto contenuto di limone, permette una valida protezione di fegato e pancreas.

Il limone, se assunto regolarmente, regolarizza le funzioni digestive e poiché è ricco di vitamine, rinforza l’azione del sistema immunitario.

Molto importante anche la sua azione per l’apparato cardiovascolare, migliora la circolazione sanguigna, aumentando anche l’apporto di minerali.

Ha poteri disinfettanti ed anti-anemiche, quindi se assumiamo il limone quotidianamente ed in modo regolare, miglioreremo la nostra dieta, eliminando la cellulite.

Il suo potere disintossicante migliora tutte le funzioni di organi ed apparati, integrando i nutrienti che assumiamo con la nostra dieta.

Naturalmente se un corpo è abituato ad una vita sana, riposo e la giusta dose di movimento, l’apporto del limone completerà in modo esauriente la dieta.

Anche solo dopo una settimana di assunzione di succo di limone, vedremo i risultati drenanti e depurativi, l’effetto benefico apparirà anche all’esterno dell’organismo.

La natura ci ha offerto da sempre il modo per risanare il nostro corpo e migliorarne l’aspetto. E’ importante quindi assumere i suoi frutti abitualmente e limitare i prodotti che possono contribuire ad introdurre tossine, dannose per il buon funzionamento di organi ed apparati. Non dimentichiamo che siamo esattamente ciò che mangiamo e che non è indispensabile ricorrere a cure drastiche, chimiche o chirurgiche, meglio imparare a vivere in modo sano ed a conoscere come alimenti naturali siano vantaggiosi e benefici.

Rimedi naturali cellulite: i benefici del limone ultima modifica: 2015-09-13T20:00:27+00:00 da Carmine Picariello
CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !