Cavitazione medica: cos'è, controindicazioni, costi e risultati contro la cellulite

La cavitazione medica contro la cellulite è un metodo in grado di combatterla, andiamo a vedere cosa è, le controindicazioni, i costi ed i risultati che si possono ottenere tramite questo trattamento. Tale metodologia talvolta fa nascere delle controindicazioni da non sottovalutare ed : ecco tutte le altre informazioni aggiuntive.

Cavitazione Medica: cosa è ed in cosa consiste

La cavitazione medica è un intervento che non comprende un intervento chirurgico per la rimozione della cellulite: viene infatti utilizzato un macchinario particolare in grado di risolvere il problema delle persone che soffrono di tale patologia. Il macchinario, che serve a ridurre il grasso corporeo, crea un piccolo campo magnetico che emana delle vibrazioni nella zona dove la pelle è a buccia d’arancia.

Le stesse apparecchiature sono anche in grado di emettere degli ultrasuoni, i quali sono in grado di ridurre, poco per volta, il grasso in eccesso e di stimolare anche il lavoro delle cellule, grazie al cambiamento dell’energia elettrica in quella meccanica. Il trattamento è suddiviso in diverse sedute, visto che il risultato lo si può notare dopo che il paziente si sottopone a un numero di terapie di questo genere differenti.

Cavitazione Medica: costi e durata delle sedute

Il costo della cavitazione è diverso da centro a centro, ma in linea di massima, ogni seduta si aggira intorno al prezzo di 100 euro e la sua durata è compresa tra la mezz’ora e l’ora e mezza: bisogna sottolineare che, per poter vedere se i risultati sono visibili, il paziente deve sottoporsi ad almeno sei sedute.

Controindicazioni della Cavitazione Medica

Ci sono delle controindicazioni quando ci si sottopone a questo trattamento, come ad esempio debolezza oppure arrossamenti nella zona dove viene effettuata la seduta, soprattutto se la pelle del paziente è sensibile. La cavitazione medica per la cellulite deve essere assolutamente evitata dalle pazienti in gravidanza o da chi soffre di patologie che colpiscono i vasi sanguigni: anche chi utilizza la spirale o chi affronta cicli di chemio deve evitare di sottoporsi a questo trattamento.

Risultati visibili del trattamento di Cavitazione Medica

I risultati variano a seconda dei casi, ogni persona reagisce in modo diverso, non si possono quindi dare limiti di tempo, sicuramente si noterà la diminuzione sostanziale della cellulite dopo il trattamento, e dopo essersi sottoposti ad almeno sei sedute di cavitazione medica.

Ecco quindi in che cosa consiste la cavitazione medica uno dei rimedi e trattamenti alternativi per combattere la cellulite. Una persona che soffre di tale problema potrà rivolgersi a questa terapia, per sentirsi meglio con sè stessa, nuovamente bella ed apprezzata come non mai.