Anticipazioni Una Vita oggi, 26 ottobre 2016: Cayetana torna con German?
La piccola Inocencia

Oggi mercoledì 26 ottobre 2016 avremo le prime avvisaglie del tragico epilogo di Justo e della piccola Inocencia. Il Nunez infatti sta cercando di colpire la moglie Manuela, privandola della figlia e vedrete, che suo malgrado la situazione degenererà a breve in una tragedia. Cayetana si vuole riprendere German e sta quindi organizzando i suoi terribili sotterfugi, mentre Rosina cerca di convincere la figlia a non trasferirsi in un’altra casa, ma richiederà in seguito l’intervento di Maximiliano.

Anticipazioni Una Vita oggi, 26 ottobre 2016: Cayetana rivuole German

Cayetana è stata salvata dal marito in seguito all’aggressione, che le ha procurato la grave ferita all’addome. La differenza tra German e Justo è evidente ed anche la perfida Sotero se ne è accorta, mentre i modi del primo sono premurosi e gentili, il secondo è burbero e duro, non ci sono paragoni, che possano giustificare le azioni del Nunez. Il De La Serna ha agito da medico, la sua coscienza gli ha impedito di trascurare la donna ferita, riversa sulla strada, cosa che invece l’amante e complice della madre ed assassina di Carlota non ha fatto.

Ogni confronto non regge e Cayetana, come sappiamo è sempre stata gelosa di suo marito, da questo derivano tutte le vigliaccherie e le vendette che la donna ha organizzato contro la sua rivale, Manuela. Ora però la Sotero capisce di essere ancora innamorata di suo marito ed è sua intenzione riaverlo con se’, l’unico modo è riunire la famiglia Nunez e per questo motivo la perfida donna ha messo Justo nelle tracce di Inocencia.

Anticipazioni Una Vita oggi, 26 ottobre 2016: Dove è ora Inocencia?

Justo da sempre incolpa Manuela di avergli procurato la malattia, con il colpo in testa che la moglie gli ha dato prima di fuggire da lui. Per questo motivo e per la folle gelosia che il Nunez non può sopportare di vedere la Manzano felice con German e meno ancora di lasciare Inocencia tra le sue braccia. Da sempre i due coniugi si sono contesi la bambina ed ora la piccola creatura è tra le mani del padre, che l’ha rapita, dopo avere brutalmente ammazzato la sua balia, zia del De La Serna.

Presto vedremo che Justo , gravemente ammalato di una patologia neurologica progressiva, strapperà nuovamente la piccola Inocencia alla madre. Manuela infatti era riuscita a riprenderla e stava proteggendola. La Manzano si era rifugliata con la piccola in un campanile, ma il marito aveva raggiunto le sue donne e minacciava di gettare la figlia in strada, il destino della piccola sarà crudele al punto di colpire anche un uomo brutale come Justo.

Anticipazioni Una Vita oggi, 26 ottobre 2016: Rosina parla con Leonor

Leonor non vuole più condividere lo stesso tetto con chi umilia continuamente il suo sposo. Sappiamo però che i genitori della scrittrice si sono sempre opposti all’unione della figlia con il garzone della sartoria, a causa delle sue umili origini, molto diverse da quelle nobili e benestanti degli Hidalgo. Rosina però non vorrebbe arrivare al punto di rimanere senza la figlia e cerca in tutti i modi di convincerla a resta in famiglia, anche promettendo di chiedere scusa a Pablo.

A quanto sembra però non saranno le scuse della madre a fare cambiare idea a Leonor, che vede il marito sempre più nervoso ed umiliato per le sue umili orgini. Anche Maximiliano aveva chiesto alla moglie di scusarsi, ma certamente tutti sono al corrente che Rosina non mancherà di umiliare ed offebdere ancora il genero. In ogni caso anche la moglie chiederà a Maximiliano di intervenire per trattenere Leonor e Pablo con loro, che decideranno il fratello di Manuela e la sua famosa moglie?

Le anticipazioni Una Vita terminano per il momento e vi invitiamo a non perdere la trama della puntata di domani, giovedì 27 Ottobre 2016, per scoprire cosa succederà alla piccolo Inocencia.