candela il segreto
candela in depressione

 

Tra le anticipazioni della terza stagione de Il Segreto, accadranno molte cose che sconvolgeranno le vite di molti personaggi, tra cui quella della pasticcera, da poco vedova, Candela.

Candela, ne Il Segreto è stata il secondo vero amore di Tristan, ma purtroppo, come abbiamo gia visto nelle puntate italiane, l’uomo è morto improvvisamente, ucciso da un colpo di pistola proprio appena uscito dalla chiesa dove si era sposato insieme a Candela.

Candela, non ha mai superato il trauma subito, e pare che nelle prossime puntate de Il Segreto, la donna sviluppi una serie di problemi legati ai suoi traumi. La donna affronterà un periodo di depressione con cui dovrà convivere in modo segreto, senza rivelare a nessuno tutta la confusione che disturba la sua mente. Nonostante altri personaggi come Aurora ed Emilia, tentino di aiutare Candela, e risollevarle il morale, a nulla serviranno tali premure, e la pasticcera troverà il suo rifugio proprio nella sua pasticceria del paese.

Nel corso della terza edizione de Il Segreto, a breve sui nostri teleschermi, Candela riceverà una lettera da parte della cugina, che sta per partorire, l’evento sarà concomitante al parto di Maria. Tutto ciò, sconvolge la salute mentale di Candela, che pensa alla sfortuna subita per la perdita di Tristan e al fatto che le sarà quasi impossibile diventare madre.

Così, Candela racconta ai suoi cari che andrà presto a trovare sua cugina appena diventata madre, ma in realtà, la donna non si metterà mai in viaggio, e si rifugerà proprio nella sua pasticceria che per un periodo sarà la sua dimora segreta.

Ben presto però, Candela, dopo una serie di circostanze, sarà la custode della piccola Esperanza, la figlia di Maria e Martin, inizialmente creduta morta per alcuni problemi di salute. In realtà la bimba sarà accudita dalla premurosa pasticcera, molto affezionata a Maria e Martin, e nonostante i problemi di depressione che dovrà affrontare, la donna riuscirà, seppur per poco tempo a tenere al sicuro la piccola Esperanza.

Purtroppo, a complicare le cose, sarà Fernando, che tornerà a Puente Viejo per rapire la piccola Esperanza, e si troverà ad affrontare Candela, custode della bambina, nelle sue già precarie condizioni mentali.