Anticipazioni Il Segreto, puntate spagnole: Candela in fin di vita, Lucas uccide Casimiro?

Le anticipazioni Il Segreto provenienti dalle puntate spagnole svelano che Arsenio mette in totale pericolo la vita della bella Candela (Aida de la Cruz), tanto è vero le conseguenze saranno al quanto disastrose. Intanto la vicenda legata alla medicine e alla morte del povero Casimiro troverà un colpevole, si tratta del dottor Lucas (Alvaro Morte): è proprio questa la verità o c’è dell’altro sotto?

Anticipazioni Il Segreto, puntate spagnole: Candela rischia la vita?

I prossimi episido della telenovela il Segreto non porteranno niente di positivo, gli intrighi di Arsenio falliranno miseramente e a pagarne le spese sarà Candela. L’uomo verrà scacciato via da Severo Santacruz (Chico Garcia) e il suo braccio destro Carmelo, ma Arsenio continuerà a sorvergliarli arrivando ad architettare una vera e propria vendetta, ma come?

L’uomo entrerà nella Villa colpendo la pasticcera e prima di lasciare il luogo del misfatto darà vita ad un incendio mettendo così a rischio la vita della donna. Fortunatamente arriverà in tempo il potente Santacruz e riuscirà a salvarla ma le sue condizioni appariranno gravissime: riuscirà a salvarsi Candela?

Anticipazioni Il Segreto, puntate spagnole: Lucas accusato dell’omicidio del piccolo

Le prossime puntate de Il Segreto decreterà la morte del piccolo Casimiro e come se non bastasse per il dottor Lucas arriverà una notizia che cambierà le sorti della sua vita. Gli spoiler ci suggeriscono che la madre del bambino chiedere l’autopsia per capire Casimiro in che modo ha perso la vita e qualcuno già le aveva messo la pulce nell’orecchio che Lucas potrebbe essere il responsabile dell’accaduto.

L’esito rivelerà che il bimbo è stato avvelenato e il dottore sarà accusato: quali saranno le conseguenze? Continuate a seguire le nostre anticipazioni il Segreto per ulteriori dettagli in merito alla vicenda e vi ricordiamo che potete rivedere le puntate della telenovela sul sito Mediaset o scaricando le apposite app su smartphone.