Cherry Season news: Serkan Cayoglu si racconta, ecco la sua donna ideale

Le ultime Cherry Season news ruotano intorno al bellissimo attore Serkan Cayoglu, noto ormai al pubblico italiano, specie quello femminile, come Ayaz. Dopo avervi parlato dell’affinità avuta con Oyku anche fuori dal set, visto che i due hanno avuto una storia, oggi scopriamo qualche dettaglio in più sull’affascinante protagonista della soap turca che in un’intervista ha rilasciato dichiarazioni molto interessanti soprattutto per le sue fans.

Cherry Season news: Serkan Cayoglu si racconta a Telepiù

“Sono nato e cresciuto in Germania, mio padre si é trasferito per lavoro in giovane età e li ha conosciuto mia madre, turca anche lei. Dopo la laurea in Economia sono tornato ad Istanbul, perché sebbene sia stato difficile lasciare la famiglia e gli amici, in Turchia se sei ambizioso non ti annoi. Ho un fratello gemello, Erkan, nato sei minuti prima di me, che é rimasto a vivere in Germania ed ha una sua famiglia.”

“Lui di aspetto e carattere somiglia a mio padre, io a mia madre. Mi piacerebbe”, confessa nel corso dell’intervista rilasciata alla rivista italiana Telepiù “poter tornare piccolo quando ci vestivano uguali, anche se all’epoca non lo apprezzavo.  Ho lavorato come modello per 6 anni ed ho girato il mondo, conosco molte lingue: tedesco, il turco, l’inglese, l’italiano ed il francese.”

Cherry Season news: la donna ideale per Serkan Cayoglu

A differenza di quanto uno potrebbe immaginare seguendo Cherry Season, la soap che lo ha reso famosissimo Serhkan, egli afferma: A differenza di Ayaz e Oyku, non amo gli alti e i bassi in una relazione. Cerco un’anima gemella sicura di sè, intelligente e capace di godersi la vita.”

Semmai il bellissimo attore salisse sul trono di Maria De Filippi per cercare la famosa anima gemella, siamo certi che moltissime donne sarebbero pronte a fare la fila pur di conoscere Serkan e poter anche solo parlare con lui.

Per il momento le nostre news sulla soap Cherry Season e i suoi protagonisti terminano qui ma vi consigliamo di continuare a seguirci sul nostro blog per non perdere i prossimi aggiornamenti.