Anticipazioni Cherry Season: la seconda stagione in onda a giugno 2017!!

Le anticipazioni Cherry Season ci danno una triste notizia per tutti i fans della soap opera turca, perchè dal 12 settembre 2016 non andrà più in onda. infatti dopo un susseguirsi di molte notizie non confermate, è arrivato il comunicato ufficiale di Mediaset che rivela il destino della soap, infatti saluta tutti i fans con la puntata di sabato 10 settembre 2016.

Anticipazioni Cherry Season: una triste decisione

Secondo le voci che si rincorrevano, sembrava che la soap fosse relegata alla messa in onda di un solo giorno a settimana, il sabato pomeriggio, ma negli ultimi giorni qualcosa è cambiato e così anche la decisione di quando mandare in onda il seguito della soap Cherry Season. Infatti solo ieri è uscito il comunicato ufficiale.

Il sopra citato comunica a tutti i telespettatori che a partire dal prossimo lunedì 12 settembre 2016, la soap opera turca non andrà più in onda. Al suo posto torna come abituale collocazione il programma di Maria De Filippi, Uomini e donne. E di seguito Il Segreto e successivamente Pomeriggio Cinque con Barbara D’Urso.

Anticipazioni Cherry Season: quando andrà in onda il seguito?

All’interno del comunicato viene spiegato che, tutti coloro che hanno seguito fedelmente tutti gli episodi di Cherry Season fino ad oggi, potranno assistere al seguito delle vicende amorose di Oyku e Ayaz, il prossimo giugno e per tutta l’estate 2017. Infatti è in concomitanza con lo stop di Uomini e donne per la pausa estiva.

Questa soap opera ha avuto un largo consenso di pubblico, dai più giovanissime a chi ha qualche anno in più, regalando attimi di puro divertimento, amore e suspence, in modo garbato e lasciando sempre la curiosità nel telespettatore di vedere il seguito e ora per sapere se i due protagonisti, Oyku e Ayaz, coroneranno il loro sogno d’amore si dovrà attendere il prossimo anno.

Le anticipazioni Cherry Season per il momento sono terminate, ma presto vi aggiorneremo su quello che vedrete nella prossima stagione.