La soap americana, torna anche stasera mercoledì 30 settembre 2015 e con lei, le anticipazioni beautiful, che ci avvisano che quella di oggi una puntata da non perdere. Infatti messo da parte il caso Maya e tutto quello che n’è venuto dopo, finalmente si può parlare d’altro, o quasi.

Mentre Rick andrà a cercare Maya proprio li dove si sono conosciuti, al Dayzee’s, Ridge fa razzia alla Forrester. Grazie alle quote dei figli e di Liam Spencer, lo stilista può decidere le sorti dell’azienda di famiglia non prima di averne parlato con la madre, o meglio con il suo famoso quadro. Ridge farà fuori non solo suo fratello ma anche suo padre, come la prenderà Rick? Cercherà un’improbabile alleanza.

Le anticipazioni Beautiful tornano con la puntata di oggi, quella di metà settimana, e lo fa con la scottante questione delle poltrone ai vertici della Forrester. Ridge, infatti, ha stretto un accordo con i suoi figli e Liam per una scalata all’azienda di famiglia dopodichè comunicherà a suo padre quello che è successo: Rick non sarà più ammistratore delegato ed Eric non avrà alcun potere decisionale.

E’ inutile dire che questo porterà ad un nuovo conflitto tra padre e figlio e tra fratelli in cui qualcuno potrebbe davvero uscirne sconfitto, ma chi? Tutto dipenderà da Bill Spencer. Ebbene sì. Rick si recherà da Bill per chiedere il suo appoggio offrendogli in cambio la presidenza della Forrester così facendo avrebbe lui la maggioranza delle azioni e potrebbe fare il bello e il cattivo tempo.

Cosa farà Bill a questo punto? Nella puntata di oggi l’uomo venderà la sua amata famiglia in cambio di una poltrona di spicco, oppure no? Sembra proprio che questa volta il giovane rampollo dei Forrester dovrà fare i conti con il suo comportamento delle ultime settimane. Eric, intanto, accuserà Ridge di aver agito solo per gelosia e non per il bene dell’azienda che lui e sua madre hanno fondato dal nulla. Questo spingerà lo stilista a tornare sui suoi passi? Lo scopriremo nelle prossime puntate della soap e nelle anticipazioni Beautiful!