Anticipazioni Beautiful oggi, puntata martedì 29 settembre 2015

Anticipazioni Beautiful che oggi, martedì 29 settembre 2015 alle ore 13:40, vi faranno davvero restare incollati alla tv perchè accadranno davvero tantissimi avvenimenti degni di nota su canale 5. Le puntate precedenti ci hanno lasciato con tanti punti interrogativi: Ridge riuscirà nella scalata alla Forrester Creation? Steffy ha veramente rinunciato a Liam pur di riprendersi l’azienda? E Rick riuscirà a parlare con Maya? Tutte queste domande avranno le loro risposte proprio nella puntata del 29 settembre! Ma prima di svelarvi cosa accadrà nell’episodio di martedì 29, cerchiamo di fare il punto della situazione.

La settimana si è conclusa lasciandoci con Ridge più determinato che mai a cacciare Rick dal CEO e sembra che stavolta Steffy sia dalla sua parte. Rick nel frattempo, anche se è soddisfatto dell’appoggio di Eric e si sente ormai al sicuro, non si da pace per la fuga di Maya.

Dunque martedì 29 settembre 2015, stando alle anticipazioni Beautiful, sarà davvero una puntata imperdibile per tutti i fan di Beautiful e inizieranno a mettersi in moto degli eventi che non potranno più fermarsi.

Nicole vuole a tutti i costi risolvere i problemi tra sua sorella e Rick e quindi decide di andargli a parlare. Nell’ufficio di Rick, Nicole scopre che lui è ancora innamorato di Maya e che è stato tutto un grosso malinteso.

La piccola Avant, infatti, non sapeva dell’incidente di Rick e questo cambia tutto: Maya deve saperlo. Nicole svela a Rick dove si trova Maya ma deve sbrigarsi perchè lei vuole lasciare Los Angeles!

Nel frattempo Ridge chiama Liam e gli chiede di raggiungerlo alla Forrester: finalmente è arrivato il momento che tutti aspettavano.

Eric, ignaro della bomba che sta per esplodere, riabbraccia Steffy e le dice che il suo ruolo di PR alla Forrester è sempre suo. Ridge ascolta in silenzio ma poi dice al padre che la ragazza avrà un compito ben diverso nell’azienda.

Il Patriarca di casa Forrester non riesce ad afferrare dove voglia arrivare suo figlio (come al solito!) e gli risponde che sarà Rick a prendere tutte le decisioni: apriti cielo!

Ridge, il pupillo di Eric (o almeno è quello che tutti abbiamo creduto per quasi 30 anni!), stavolta si è davvero stancato di dover prendere ordini da lui e da suo fratello.

Dopo un pesante scontro nell’ufficio della Forrester, Ridge dice ad Eric che ormai il suo tempo è scaduto e che adesso il controllo dell’Azienda passerà nelle sue mani: la carriera di Rick è finita?