BEAUTIFUL / ANTICIPAZIONI PUNTATE AMERICANE: Quinn giura di proteggere Eric, Maya in pena per Nicole (Oggi 08-11-2016)
Quinn

BEAUTIFUL / ANTICIPAZIONI PUNTATE AMERICANE: Quinn è preoccupata

Nelle puntate che vedrete tra qualche mese scoprirete che Quinn è molto indaffarata a tenere Eric lontano dalla sua famiglia infatti, dopo che il loro matrimonio è stato convalidato, la perfida Fuller sa benissimo che i figli del marito (e non solo) la vorrebbero fuori dai giochi. Ma come sappiamo la folle donna è anche molto scaltra e ne sa una più del diavolo, riuscendo in ogni modo a convincere Eric a considerare solamente il suo punto di vista. Riusciranno Ridge e Brooke a cacciarla dalla Forrester?

 

BEAUTIFUL / ANTICIPAZIONI PUNTATE AMERICANE: Maya è preoccupata per la sorella

 

Ma c’è chi a Los Angeles sta vivendo un brutto momento, si tratta di Nicole che da poco tempo aveva fatto pace con Zende e proprio quando tutto sembrava andare per il verso giusto arriva la sconvolgente proposta di Maya e Rick che chiedono alla ragazza di procreare un altro figlio per loro. La giovane Avant inizialmente ha accettato, mandando all’aria però ancora una volta il suo rapporto con il fidanzato, il quale se ne va via e finisce nel letto di Sasha. Nicole li vede insieme mentre fanno l’amore e ne resta sconvolta. Maya saputo l’accaduto si sente in colpa nei confronti di Nicole e vorrebbe rimediare, perchè crede che Zende sia l’uomo adatto alla sorella.

 

BEAUTIFUL / ANTICIPAZIONI PUNTATE AMERICANE: Quinn parla con Steffy

 

Per cercare di avere degli alleati, Quinn cerca con ogni mezzo di raggiungere Steffy in qualche modo così ne prepara una delle sue andando dalla Forrester con una proposta incredibile. Quinn permetterà a Steffy di assumere la posizione di Co-CEO della Forrester Creation ma per ottenerlo lei dovrà tornare insieme a suo figlio Wyatt, il quale non si è rassegnato nei confronti della moglie. La ragazza è rimasta senza parole e la sua confusione tra i due ragazzi, in questo modo è ancora più concreta. Cosa deciderà di fare adesso? (clicca qui per approfondire questa news)