Grande Fratello 2015: Alessia Marcuzzi risponde il GF non è trash!

Il Grande Fratello è uno dei reality show più noti, è stato criticato come una trasmissione televisiva trash. Da sempre questo programma è ambientato nella Casa più spiata d’Italia ha fatto parlare di se: c’è a chi piace guardarlo, ma ci sono anche molte persone che lo criticano considerando il Grande Fratello un tipico programma televisivo trash, poco educativo e inadatto per i bambini.

Spesso, viene ritenuto tale per via delle discussioni accese che ogni tanto avvengono tra i partecipanti, e per il linguaggio, spesso colorito, che viene utilizzato. Ma la Marcuzzi non ci sta a a sentire queste critiche e quindi, per la prima volta interviene pubblicamente in difesa del suo reality show, indicando i motivi per cui secondo lei il Grande Fratello non è un programma TV spazzatura, e perché la infastidisce sentire persone che bollano questo reality show come tale.

Così, intervistata dalla rivista settimanale “Chi”, la conduttrice del celebre reality show, difende il suo programma affermando che il Grande Fratello rappresenta la società reale. Tutto ciò che avviene nel programma non è altro che quello che avviene ogni giorno sotto ai nostri occhi. Un gruppo di ragazzi incontrato per strada non discute solitamente di argomenti intellettuali o di tematiche di alto livello, né ci si aspetta che utilizzi un linguaggio forbito e ricercato.

Allo stesso modo perché ci si dovrebbe aspettare questo da un reality show che non fa altro che rappresentare la società così come appare realmente? Ecco quindi che l’idea di reality show inteso come trash risulta un’idea antiquata e da finto perbenista.

Infine Alessia Marcuzzi critica anche chi pensa che i concorrenti del Grande Fratello fingano e stiano recitando una parte a loro assegnata: stando alle sue dichiarazioni, se un concorrente vivesse nella Casa del Grande Fratello recitando, non resisterebbe più di tre giorni, pertanto gli ospiti più spiati d’Italia vivono realmente la loro esperienza, senza recitare alcunchè.

E voi siete d’accordo con le affermazioni della Marcuzzi? Secondo voi il Grande Fratello deve realmente essere giudicato come una semplice rappresentazione della società, o lo ritenete sempre un programma televisivo trash?

CONDIVIDI

Facci sapere cosa ne pensi !