UOMINI E DONNE NEWS / TINA CIPOLLARI SEMPRE PIÙ SCATENATA  In molti si auguravano che prima o poi Maria De Filippi mettesse un freno a Tina Cipollari, e a quanto pare alla fine è successo. La brava conduttrice di Uomini e Donne, infatti, deve aver capito che alle volte la vamp-opinionista esagera un po’, ed è corsa ai ripari nel suo solito modo educato e cortese, ma fermo.

Così educato che forse non tutto il pubblico si è reso conto di cosa stava succedendo, ma noi – conoscendo molto bene i meccanismi della trasmissione di Canale 5 – sì. In una delle puntate di Uomini e Donne più recenti, infatti, per la precisione in una puntata del trono over con dame e cavalieri, la Cipollari aveva cominciato a parlare a ruota libera, come fa spesso.

UOMINI E DONNE NEWS / IL PROVVEDIMENTO DI MARIA DE FILIPPI – Ciò significa che nessuno può sapere cosa le uscirà dalla bocca, e a giudicare dai frequenti “bip” che coprono le sue parole, nonché dalle molte risse che si sono scatenate in studio e che la vedevano coinvolta (basti pensare a Rossella Intellicato, la tronista che abbandonò il trono dopo la lite con Tina, o alla dama amica di Gemma Galgani, Laura Laureti), non sempre si tratta di frasi innocenti.

Ebbene, Maria De Filippi ha deciso di stoppare la cosa sul nascere bloccando il microfono di Tina. Un gesto deciso e cortese, ma irremovibile, che ha un po’ ridimensionato l’opinionista, che nelle ultime puntate appare leggermente più calma… tranne quando vede Gemma Galgani!

UOMINI E DONNE NEWS / ANDREA E GIULIA ANNUNCIANO LE NOZZE – E anche se non sono più a Uomini e Donne, Andrea Damante e Giulia De Lellis continuano a far parlare di sé in un’altro programma di Canale 5, Pomeriggio 5 di Barbara D’Urso, la conduttrice che sembra averli presi molto a cuore e che li ha ingaggiati come opinionisti.

E proprio dalla D’Urso, il tronista ex del Grande Fratello Vip e la sua fidanzata ex corteggiatrice hanno annunciato l’intenzione di sposarsi a maggio… Ma i fan devono trattenersi dal fare i salti di gioia, perché non si tratta del prossimo maggio 2017, ma di un maggio dei prossimi anni!