Uomini e Donne news: Andrea Damante difende Giulia, novità lavorative per Oscar
Oscar Brazani

Al centro delle Uomini e Donne news continuano ad esserci i due ex protagonisti dell’ultimo trono classico, parliamo Andre Damante e Oscar Branzani, i due tronisti ora anche amici. Giulia De Lellis è stata offesa e lei ha deciso di zittire tutti, mentre per il napoletano ci sono delle novità importanti nel campo del lavoro: scopriamo le novità delle sua linea Sonten.

Uomini e Donne news: Andrea interviene a difesa di Giulia?

L’amore tra Andrea Damante e Giulia De Lellis supera ogni confine, i due sono veramente innamorati e trascorrono molto del loro tempo insieme come una vera e propria coppia. Nonostante ciò, c’è chi trova qualche pretesto per criticare l’ex corteggiatrice romana, molti affermano che lei non è innamorata e cerca solo visibilità, a codeste accuse è arrivata una forte risposta.

Attraverso il social, la De Lellis ha ribadito ancora una volta: “Il mio successo è averlo con me”, tali parole hanno messo a tacere un po’ tutti, ma il dama non è mai intervenuto in sua difesa, come mai? Chissà, in ogni caso sembra essere davvero vicina la convivenza tra i due, il prossimo settembre ne sapremo di più, quando ritorneranno dalle loro infinite vacanze.

Uomini e Donne news: novità lavorative per Oscar

Per Oscar Branzani e Eleonora Rocchini le vacanze sono già iniziate da un bel po’ di tempo, l’ex tronista in queste ultime ore ha pubblicato sul social una diretta Facebook di oltre cinque minuti dove si intravedeva insieme alla sua compagna davanti ad un mare stupendo.

Le novità non mancano, la “Bracchini” mania sembra aver coinvolto veramente tutti quanti e la nuova collezione Sonten ha letteralmente colpito tutti; nelle prossime ore verrà presentata la nuova capsule tramite il social network e dunque potranno essere acquistati online. La sua dolce metà sta dando forza al suo fidanzato e indossa le sue collezioni…arriveranno ad un grande successo?

Continuate a seguirci per saperne di più sul gossip di uomini e donne.