Uomini e Donne anticipazioni, trono gay: la prima tronista sarà proprio lei!
Maria De Filippi

Il trono gay di Uomini e Donne si sta avvicinando: le anticipazioni ne parlavano fin da un paio di mesi fa, quando Maria De Filippi rilasciò un’intervista al settimanale “Chi” di Alfonso Signorini affermando che era sempre stata una sua idea quella di un trono pensato per i gay e che presto avrebbe esordito. Ma la certezza che sarebbe stato davvero così l’abbiamo avuta solo qualche giorno fa, quando le pagine ufficiali Facebook di Maria De Filippi e di Uomini e Donne hanno dato una notizia epocale, annunciando l’inizio dei casting per il nuovo format invitando tutte le persone attratte da persone dello stesso sesso, sia donne che uomini, a farsi avanti per provare anche loro a trovare l’amore davanti a quelle telecamere che negli anni hanno visto nascere tantissime belle coppie etero, e che ora potrebbero veder nascere altrettante coppie omo.

UOMINI E DONNE ANTICIPAZIONI: LE PAROLE COMMOSSE DELLA REDATTRICE RAFFAELLA MENNOIA – Dopo il comunicato apparso su tutte le pagine social ufficiali della trasmissione di Maria De Filippi, si è espressa anche la redattrice e autrice di punta del trono classico (nonché persona di fiducia della stessa conduttrice), Raffaella Mennoia, che sempre qualche giorno fa sulla sua seguitissima pagina Facebook ha pubblicato uno status che mostra chiaramente tutto l’orgoglio provato per una scelta fortemente voluta da tutti, in primis dalla redazione e poi anche dagli opinionisti Tina Cipollari e Gianni Sperti, i quali hanno sempre reso note le loro posizioni “friendly” (Tina, per esempio, è spesso ospite d’onore in eventi omosex della capitale, ed è amica di tantissime icone gay romane). Ecco dunque lo status di Raffaella Mennoia: “Con un po di orgoglio ufficializzo che da settembre a Uomini e Donne ci sarà il trono gay..i cast sono stati aperti oggi per le iscrizioni…vi aspettiamo#tronogay#antisigani#ps ovviamente continuano i cast per il Trono ragazzi e per il Trono Adulti”.

UOMINI E DONNE ANTICIPAZIONI: SARÀ LA PRIMA VOLTA CHE UN PROGRAMMA DEL GENERE SBARCA SULLA TELEVISIONE ITALIANA – Anche a chi non ama Maria De Filippi e i suoi programmi è evidente che questa del trono gay costituisce una sorta di rivoluzione epocale per la televisione italiana, che guarda caso giunge proprio qualche mese dopo l’approvazione della Cirinnà, la legge che regolamenta le unioni civili. Ma come prenderà questa scelta il popolo di fans di Maria De Filippi, che in parte è costituito anche da gente che non approva i diritti omosessuali, né vuole vedere storie omosex in televisione, quasi che quello non fosse amore? Noi da parte nostra ne siamo più che entusiasti e riteniamo che si tratti di un passo dovuto, che forse avrebbe dovuto avvenire già qualche stagione fa. I tempi sono maturi, e attendiamo con ansia questa bella novità, anche se abbiamo notato che sui social non tutti sono d’accordo con noi, e che ci sono moltissimi telespettatori intenzionati a non guardare più il programma o a boicottare il trono gay. Lo faranno davvero, o alla fine la curiosità avrà la meglio? Per scoprirlo dovremo attendere il prossimo settembre 2016, quando il trono gay potrebbe esordire con una nuova tronista molto discussa e controversa, che certamente – qualora la notizia del suo trono rosa fosse confermata – farebbe molto parlare di sé.

UOMINI E DONNE ANTICIPAZIONI: SUL TRONO POTREBBE ESSERCI LA FIGLIA DI UNO DEI MARÒ ASSIEME ALL’EX GIEFFINA SIRIA DE FAZIO – Come qualcuno probabilmente avrà già intuito, visti i rumors del web e dei social, la prima tronista gay potrebbe essere la 23enne pugliese Giulia Latorre, figlia del marò Massimiliano Latorre, che in un’intervista rilasciata a Radio Cusano Campus ha dichiarato orgogliosa: “Ho ricevuto una proposta per il trono gay di Uomini e Donne”. Sarà lei la nuova tronista di Uomini e Donne o si tratta solo di uno dei tanti gossip sull’argomento? E soprattutto, davvero Maria De Filippi rischierebbe così tanto in un colpo solo, facendo esordire il trono gay con un personaggio così forte e discusso, soprattutto per via delle ripercussioni politiche che avrebbe la vicenda? Chissà… di certo Giulia Latorre potrebbe non essere l’unica tronista, perché accanto a lei potrebbe esordire anche l’ex gieffina Siria De Fazio, bella e volitiva e molto televisiva, che piace tanto alla comunità lesbica italiana. Per adesso, però, le scelte sono ancora tutte in divenire: i casting sono ufficialmente iniziati e magari ci saranno volti completamente nuovi, avulsi dal contesto televisivo, che vedremo per la prima volta a settembre… Noi vi aspettiamo come sempre per tutte le anticipazioni su trono classico, trono over e trono gay!