SQUADRA ANTIMAFIA 8 / ANTICIPAZIONI: De Silva nei servizi segreti? Indagini su Rosy Abate

Tornano le anticipazioni sulla fiction Squdra Antimafia 8 e svelano clamorose news su un grande segreto relativo a De Silva e mostrano un primo grande successo ottenuto dalla Duomo e dalla Cantalupo in prima persona. Non tutto. però, è come sembra…cosa succederà?

SQUADRA ANTIMAFIA 8 / ANTICIPAZIONI: svelato il segreto di De Silva?

Le anticipazioni Squadra Antimafia 8 rivelano che, per la prima volta, sarà finalmente scoperti il mistero di Filippo De Silva e quale sia quindi il suo ruolo nelle vicende che si svolgono: l’uomo infatti, lavora in realtà per i servizi segreti e quindi per il Governo, allo scopo di sgominare una volta per tutte i Marchese dalla città di Catania.

Per riuscire nell’intento De Silva sarà coinvolto, senza mezze misure, in un affare sporco: quello del traffico dell’uranio e delle armi gestito da Reitani. E non finisce qui, perchè De Silva assumerà poi, un posto di primo piano nel controllo di Catania. La sua fedeltà ai servizi segreti verrà quidi messa in discussione? E Reitani come reagirà?

SQUADRA ANTIMAFIA 8 / ANTICIPAZIONI: la Duomo sgomina i Marchese

La citta di Catania, nonostante l’eliminazione dei Marchese, non è affatto ripulita, anzi. La città infatti sta per cadere nelle mani di un unico boss, quello che ha manovrato anche tutte le mosse della polizia ovvero, Giovanni Reitani. La Duomo riesce infatti a sgominare i Marchese arrestando il loro leader Tindaro, un’operazione questa, che infonde maggiore fiducia in se stessa alla Cantalupo.

La donna, festeggiata dai suoi colleghi, comincia a credere maggiormente in se stessa. La Cantalupo ignora però che dietro l’arresto dei Marchese, c’è Reitani, che ha gestito il tutto, al fine di portare a termine l’affare dell’uranio sporco  – con il quale costruire bombe di distruzione di massa  – e compiere fino in fondo la sua vendetta.

SQUADRA ANTIMAFIA 8 / ANTICIPAZIONI: Rosalia indaga su Rosy Abate e…

Reitani, sempre più deciso a rientrare in possesso di Catania servendosi dell’operato della polizia, continua a ricattare Giano Settembrini, uomo della Duomo che si era macchiato di un grave reato in passato, riscuotendo tangenti. Rosalia nel frattempo, prosegue le sue indagini su Rosy Abate, scoprendo che la donna ha lasciato un vero tesoro, una ricca documentazione che potrebbe condurre all’arresto di molti criminali.

Le anticipazioni della fiction Squadra Antimafia rivelano che Rosalia, come vedrete nella puntata del 29-9-2016, scoprirà qualcosa di tanto inatteso quanto sconvolgente su Rosy Abate, considerata ormai da tutti morta. Di cosa si tratterà? Emergerà finalmente la verità sulla donna e sulla sua uscita di scena?  E se la donna tornasse sotto una falsa identità?

Terminano qui le anticipazioni della ottava stagione di Squadra Antimafia e vi diamo però appuntamento a prestissimo con altre news e trame della fiction tanto amata dagli italiani.